Thomson TT600BT, il ritorno del giradischi analogico

Thomson cavalca il revival della musica analogica e presenta TT600BT, un giradischi a trazione diretta per dischi in vinile da 33 e 45 giri; look vintage e sguardo al futuro. Eccolo in dettaglio

Thomson propone un nuovo giradischi per i dischi in vinile. L'ultimo arrivato della gamma del produttore francese è il modello TT600BT a trazione diretta. L'albero motore, cioè, è collegato direttamente al piatto rotante, senza l'intermediazione della tradizionale chinghia di gomma.

Il componente chiave, il braccio di lettura, sfrutta la geometria a S e monta la testina AT#3600 della blasonata Audio-Technica. Naturalmente è dotato di contrappeso regolabile e di anti-skating system. Il piatto per i dischi (lp a 33 e singoli a 45 giri) dispone di luce stroboscopica e di controllo della regolazione fine della velocità di rotazione.

Thomson-TT600BT_03.jpg

Il giradischi Thomson TT600BT può essere collegato a qualunque pre-amplificatore o amplificatore integrato con ingresso phono e la classica equalizzazione Riaa e anche, sfruttando i consueti connettori rca, a qualunque amplificatore con ingresso di linea (cioè praticamente tutti, anche i portatili). In più, la connessione bluetooth permette una facile condivisione della musica mentre l'uscita digitale usb permette la conversione della musica dall'originale in vinile a un file audio digitale.

Il Thomson TT600BT sarà in vendita dal mese di settembre al prezzo di 209,90 euro.