Sony Master | In arrivo le nuove tv top di gamma oled e lcd

Sony sta per lanciare due nuove tv 4k. Sono i modelli oled hdr AF9 e lcd ZF9, entrambi della gamma Master, il massimo della tecnologia della Casa giapponese. Eccole in dettaglio

Sony li presenta affermando che i nuovi televisori AF9 oled e ZF9 lcd della Serie Master di Sony sono una pietra miliare, in termini di qualità d’immagine, grazie all'adozione di soluzioni e tecnologie all'avanguardia. Il nome Master significa che sono in grado di offrire la più alta qualità d’immagine, paragonabile a quella di un monitor professionale di uno studio di produzione cinematografica.

Entrambi i modelli della Serie Master AF9 e ZF9 sono dotati dell’avanzato processore d’immagine di nuova generazione X1 Ultimate, essenziale nella riproduzione fedele delle immagini. Il processore X1 Ultimate riconosce e analizza in maniera intelligente gli elementi dell’immagine, sfruttando l’algoritmo Super Resolution “object-based” di Sony per assicurare una riproduzione precisa e dettagliata. Allo stesso tempo, la rimasterizzazione hdr “object-based” è stata significativamente aggiornata e consente di elaborare singolarmente ogni particolare per una migliore profondità, una texture più accurata e, dunque, immagini più realistiche. In particolare, in collaborazione con Netflix Sony introduce il “Netflix Calibrated Mode”, funzionalità sviluppata per riflettere nelle tv la qualità dell’immagine dei monitor Master per la valutazione in studio. Selezionando un'impostazione del menu, Netflix Calibrated Mode offre una riproduzione fedele degli elementi visivi fondamentali per la storia. Le due Serie AF9 e ZF9 si basano su Android Tv e dispongono di funzione Voice Search, che rende più facile trovare contenuti, fare domande e gestire il televisore. Chromecast integrato permette di inviare qualsiasi contenuto da smartphone o tablet al televisore mentre l’accesso a Google Play è pensato per film, programmi tv e videogiochi.

Sony-A9F_03.jpg

Sony Master AF9
Il televisore oled AF9 (nelle due immagini sopra), disponibile nei tagli da 55 e 65 pollici è dotato di Pixel Contrast Booster, l’unità di controllo del pannello oled di Sony, che ottimizza la gamma dinamica ampliando l’area di riproduzione dei colori alle luminosità elevate. Il display è il noto Triluminos migliorato in termini di accuratezza cromatica. Il processore d’immagine X1 Ultimate sfrutta le tecnologie Super Resolution Object-based, la rimasterizzazione hdr “Object-based”, il Super Bit Mapping in 4k hdr e l'elaborazione del segnale tramite doppio database. Per quanto riguarda l'hdr i formati supportati sono HDR10, Dolby Vision, HLG.

Grazie alla tecnologia Acoustic Surface Audio+, il modello AF9 oled può beneficiare di una qualità audio superiore. Il sistema Acoustic Surface Audio+ ha un attuatore aggiuntivo al centro dello schermo e un canale subwoofer extra per un sistema audio a 3.2 canali. L’attuatore centrale aggiuntivo funziona come gli speaker centrali nascosti dietro agli schermi AT (acusticamente trasparenti) utilizzati nei cinema. Con i tre attuatori e i due subwoofer laterali, AF9 offre un campo sonoro intenso e fedele all'esperienza visiva. Inoltre, la modalità speaker centrale consente di trasformare Acoustic Surface Audio+ nell’altoparlante centrale di un sistema home theatre.

Sony-ZF9_01.jpg

Sony Master ZF9
Disponibile in due formati di schermo Triluminos, da 65 e da 75 pollici con sistema di retroilluminazione full-array led, questa tv lcd 4k hdr (nella foto sopra) sfrutta il processore d’immagine X1 Ultimate e il sistema X-tended Dynamic Range Pro, che migliora il contrasto grazie al bilanciamento di precisione della luce emessa sullo schermo, attenuando la luminosità in alcune aree e potenziandola in altre. Il risultato è una gamma di luminosità tripla rispetto alle normali tv lcd con retroilluminazione led e, sostiene Sony, il miglioramento dei contenuti a una qualità prossima all’hdr indipendentemente dalla fonte. Ci sono poi le tecnologie Super Resolution Object-based, la rimasterizzazione hdr “Object-based”, il Super Bit Mapping 4k hdr e l'elaborazione del segnale tramite doppio database. Il sistema X-Motion Clarity dà nitidezza e fluidità anche alle scene più dinamiche poiché ne controlla i movimenti con precisione per minimizzare le scie. Per minimizzare i cambiamenti dei colori in caso di osservazione laterale, invece, questa tv sfrutta il sistema X-Wide Angle, che riproduce più fedelmente le tonalità e le sfumature indipendentemente dalla posizione dello spettatore. I formati hdr supportati sono l'HDR10, il Dolby Vision e l'HLG.

La data di lancio in Europa della nuova serie di tv oled e lcd Sony Master sarà comunicata prossimamente, così come i prezzi al pubblico.