OTT2000 fa suonare vinile e mp3

Woox Innovations, azienda sussidiaria di Philips, reinterpreta il giradischi AG4131 del 1965. Linee vintage per funzionalità moderne

Nonostante un paventato tramonto, il vinile è sempre restato nel cuore degli amanti della musica, soprattutto di quelli appartenenti alle generazioni pre-digitale. Conservate con cura, le collezioni di Lp e 45 giri continuano così a conservare un posto speciale nelle case di quanti continuano a preferirli agli mp3 o al formato auv, imputati di non avere anima nel riprodurre il suono. Gli impianti hi-fi con piatto, amplificatore e casse notoriamente costano cifre elevate.

Ma, volendo far risuonare i propri vinili senza accendere un mutuo in banca, esistono soluzioni meno perfetto ma comunque valide L’ultima novità del settore dei giradischi è OTT2000. Attraverso Woox Innovations, azienda sussidiaria di Philips, il colosso olandese dell’elettronica ha reinterpretato un suo successo del 1965, il modello AG4131.

Linee vintage a ricordare il passato glorioso del vinile, il piccolo impianto audio ricorda il passato ma vive il presente: oltre a far girare i vecchi dischi, trasmettere lo streaming dei file musicali in modalità bluetooth, masterizzare su un dispositivo Usb la musica in vinile e Cd, è un player per compact disc e mp3 e anche tuner digitale fn. Inoltre l’ingresso audio integrato permette di collegare tramite cavetto i lettori musicali e gli altri dispositivi portatili.

Il prezzo è alla portata. On line si trova a 149 euro, spese di consegna incluse.

(20 marzo 2014)