Acer Predator Z850, il proiettore laser ultra-wide HD

Ideato per il gaming ma ottimo anche per l’home cinema, Acer Predator Z850 è un proiettore laser dalle alte prestazioni. Tutti i dettagli

Il Predator Z850 di Acer è il primo proiettore laser al mondo ultra-wide HD progettato per giocare, che non tralascia un occhio di riguardo per il design, definito da un telaio nero con linee geometriche e particolari rossi.

Si tratta di un dispositivo che, per le sue caratteristiche tecniche, ha ricevuto l’Innovation Award Honoree al CES 2016.

La risoluzione hd (1920 x 720) e il formato ultra-wide 24:9 espandono il campo di battaglia, visualizzando immagini più ampie del 50% rispetto agli schermi con tradizionale formato 16:9 e aumentando la visione periferica dei giocatori. come mai prima.

Grazie alla tecnologia mirrorless a ottica ultra corta, il Predator Z850 proietta un’immagine da 120 pollici (304 cm) a una distanza di appena 47 cm.

L’illuminazione laser offre immagini con una luminosità fino a 3.000 lumen e  un rapporto di contrasto di 100.000:1. La lampada laser ha una durata fino a 30mila ore.

Inoltre, Acer ColorBoost3D migliora le prestazioni del colore, sia per la grafica 2D sia per quella 3D, mentre Acer ColorSafe II ne evita il decadimento.

Associando il Predator Z850 ad un kit-hd per la connessione wireless (opzionale), è possibile realizzare lo streaming senza fili a 1080p senza perdita di qualità ed evitare così il passaggio di cavi in soggiorno.

La lente montata nella parte superiore e i piedini regolabili consentono d’installarlo facilmente, senza alcuna foratura o montaggio. In più il dispositivo può essere riposto subito dopo l'uso, perché non richiede un periodo di raffreddamento e si spegne automaticamente per sicurezza dopo un periodo di tempo stabilito.

Il Predator Z850 sarà disponibile da maggio a un prezzo ufficiale di 5.999 euro.

(1 aprile 2016)