MEG I La serra da casa open source si comanda via app

La serra interattiva da casa  MEG entra nella collezione del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano. Cos’è e perché è speciale

Open source, interattiva e da interni: MEG (Micro Experimental Growing), progettata dallo studio D’Alesio&Santoro,  insieme a Design Group Italia, è la prima serra domestica automatizzata e connessa a internet.

MEG permette di gestire e condividere tutti i parametri di crescita dei vegetali, controllando microclima e illuminazione con una app su smartphone o tablet. In più registra il processo di coltivazione e consente di condividerlo con altri, in modo che più persone o una intera community possano partecipare ai dati.

La serra, dedicata alla coltivazione della quinoa e ad Aji Amarillo, il peperoncino tipico del Perù, è stata realizzata con il contributo dellUfficio Economico-Commerciale del Perù, che intende promuovere e valorizza le eccellenze della sua terra.

Nell’ambito della mostra #FoodPeople, che mette in evidenza l’importanza che le innovazioni scientifiche e tecnologiche rivestono all’interno del settore agroalimentare e quindi nella vita di ciascuno, da oggi MEG è presente nel laboratorio interattivo i.lab Genetica del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

(4 maggio 2015)