Mediacom lancia il suo primo pc desktop all in one

Mediacom aggiunge al proprio catalogo il suo primo pc all in one. All in One 210 è un modello con schermo da 21,5 pollici, processore Intel a 64 bit e motorizzato Microsoft Windows 10 Home. Eccolo in dettaglio

Aspetto di design, display full hd da 21,5" e ottime doti di connettività sono i principali punti di forza di All in One 210, il primo computer all in one di Mediacom che, in più, si presenta con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Con un ampio e luminoso display da 21,5" full hd, il nuovo All in One 210 si presenta con un design elegante, minimalista e hi-tech. Basato sul processore a 64 bit Intel Atom X5, ha 4 GB di memoria ram e 32 GB di spazio di archiviaizone a stato solido ed è perciò ideale come computer di casa, per lo studio e per navigare su internet. E anche per i professionisti che devono utilizzare i più comuni programmi per la produttività personale e non hanno bisogno di usare software specialistici.

Il nuovo All In One 210 mette a disposizione ben sei porte usb, uno slot per schede microSD fino a 128 GB e un alloggiamento per hard disk opzionale da 2.5 pollici”, che sarà apprezzato per chi desidera aumentare lo spazio per l'archiviazione dei dati. Completano la dotazione, la connettività Bluetooth 4.0 EDR, il wifi, una presa video, una porta LAN e i consueti ingressi e uscite audio.

Il nuovo All in One 210 si caratterizza per l'eccellente rapporto qualità/prezzo e sarà in vendita, a partire dalla seconda metà di novembre, a 299,90 euro completo di sistema operativo Microsoft Windows 10 Home, con mouse e tastiera opzionali ma 6 mesi di abbonamento a Mediaset Infinity.