Da Philips un nuovo display per i professionisti

Philips annuncia un nuovo display lcd da 32 pollici destinato ai professionisti. Risoluzione 4k UltraClear, hdr 600 su display a 10 bit per immagini più fedeli e connessioni usb c sono i suoi punti di forza. Vediamo i dettagli del monitor 328P6VUBREB

MMD, che ha in licenza i monitor a marchio Philips lancia il nuovo Philips Brilliance 328P6VUBREB, display lcd con usb-c incorporato e pensato per i professionisti. Il nuovo arrivato offre una risoluzione 4k UltraClear (3.840x2.160 pixel) e supporta lo standard HDR 600 per immagini dai colori realistici. Sul versante delle connessioni spiccano le prese usb 3.1, per trasferimenti dati e video più veloci, la presa RJ-45 ethernet e una serie di funzionalità per il benessere durante l'uso, come per esempio la modalità LowBlue, MultiView e lo stand SmartErgoBase.

Philips-328P6AUBREB_02.jpg
Il display Philips Brilliance 328P6VUBREB ha lo schermo ruotabile

Le immagini
Grafici, fotografi, editor, architetti, programmatori e altri professionisti, per lavorare hanno bisogno di un'accurata resa cromatica dei propri monitor. Il pannello ad alte prestazioni del nuovo Philips offre immagini UltraClear con risoluzione 4k UHD mentre la tecnologia High Dynamic Range 600 offre una gamma di colori più ampia, arricchita da un livello di luminosità superiore e da sfumature più fedeli. La tecnologia Ultra Wide-Color offre una gamma cromatica estesa che si traduce in rossi più vivaci, blu più profondi e verdi naturali. Inoltre, il display a 10 bit riproduce 1.074 miliardi di colori mentre l'elaborazione interna avviene a 12 bit, per una fedeltà cromatica superiore.

Le connessioni
Dotato di pratiche funzionalità pensate per risparmiare tempo, il Philips 328P6VUBREB ha di serie una docking station integrata con prese usb 3.1 type C in grado di ricaricare vari dispositivi grazie all'alta corrente di uscita e alla comoda e sottile presa usb-C. Periferiche quali tastiere, mouse e cavi ethernet RJ-45 si collegano alla docking station in un attimo, con più efficienza e senza grovigli di cavi. Anche i computer portatili possono essere collegati tramite un unico cavo usb-C per il trasferimento dati ad alta velocità e i notebook compatibili possono essere alimentati e/o ricaricati.

Comfort d'uso
Il display Philips Multiview consente la connessione attiva e la visualizzazione contemporanea di due sorgenti separate per consentire di lavorare contemporaneamente con dispositivi affiancati. Il monitor 328P6VUBREB ha, infine, la modalità Philips LowBlue, che protegge gli occhi dagli effetti potenzialmente dannosi delle emisisoni di luce blu.

Il Philips 328P6VUBREB sarà disponibile a partire dal prossimo mese di novembre al prezzo suggerito di 639 euro.