Avm FRITZ!Box 7590 | Il router dsl dual core

Avm lancia FRITZ!Box 7590, il router dual core per connessioni fino a 300 Mbps. E dispone della tecnologia 4×4 MIMO multiutente per velocità wireless fino a 1.733 Mbit/s. Ecco i dettagli del nuovo arrivato

Avm FRITZ!Box 7590 è un router dul core estremamente interessante. Infatti, grazie ai fondi europei, il previsto arrivo delle connessioni broadband, ossia a banda larga, anche in molte delle cosiddette “aree bianche”, le zone in cui gli operatori telefonici tradizionali non hanno ritenuto opportuno investire per creare un'infrastruttura moderna, rende di estrema attualità, anche per gli utenti di quelle zone, l'idea di avere un router in grado di collegarsi al modem a banda larga e di superare così le tradizionali limitazioni e colli di bottiglia dei router low cost.

Avm FRITZ!Box 7590 funziona con qualsiasi connessione DSL ed è predisposto per quelle future. Grazie all’integrazione del protocollo VDSL supervectoring 35b raggiunge una velocità di download fino a 300 Mbps. Naturalmente l'Avm FRITZ!Box 7590 funziona anche con le attuali connessioni basate su IP e con i segnali delle linee analogiche e ISDN. Inoltre, tramite la porta gigabit WAN, può essere collegato alla fibra ottica o al modem via cavo.

Il processore dual-core del FRITZ!Box 7590 trasmette i dati su rete wireless a velocità gigabit garantendo un routing ottimale grazie alla tecnologia 4×4 MIMO multiutente che tocca i 1.733 Mbps sulla banda di frequenza dei 5 GHz.

Alla tradizionale banda dei 2,4 GHz si aggiungono altri 800 Mbps e le otto antenne assicurano una copertura wireless ottimale. Infine, utilizzando il protocollo band steering, i dispositivi sono sempre dinamicamente connessi sulla banda con le migliori prestazioni dei dati.

FRITZ!Box è facile da integrare in qualsiasi rete di casa e ufficio e supporta qualunque dispositivo. Per esempio in uno dei sistemi di telefonia (per tutti i tipi di linea, IP, ISDN e analogiche) della famiglia FRITZ!. A questo modello DSL, tramite il bus ISDN S₀ e alle due prese analogiche possono essere collegati tutti i dispositivi di telecomunicazione esistenti.

Le quattro prese gigabit LAN di FRITZ!Box 7590 offrono complete funzioni di rete, due prese USB 3.0 permettono di collegare supporti di archiviazione con velocità di trasferimento dati da due a quattro volte superiore rispetto al modello FRITZ!Box precedente. Le tradizionali prese usb supportano anche i dongle (come quelli per l’accesso a Internet tramite rete di telefonia mobile LTE) e le stampanti.

Il FRITZ!Box 7590 Avm è il primo che permette di regolare automaticamente, in base all’illuminazione dell’ambiente, l'intensità della luce dei led di controllo, per contribuire al risparmio energetico. Cosa a cui contribuisce anche la nuova unità di alimentazione (livello VI), più efficiente.

Avm FRITZ!Box 7590 sarà disponibile dal prossimo 1 settembre al prezzo di 289 euro.