Videosorveglianza domestica, le nuove cam Mini e Twist

Sitecom lancia Mini e Twist, due nuove cam per la sorveglianza domestica, dotate di collegamento wi-fi e sensori di movimento personalizzabili. Tutti i dettagli

In arrivo sul mercato due nuove videocamere per la sicurezza in casa. Si chiamano Mini e Twist (foto di apertura) e sono prodotte da Sitecom.

Dotate di connettività wifi e controllabili in remoto tramite l'app gratuita MyCam per iOS e Android installata sul proprio smartphone, Mini e Twist consentono di controllare cosa accade in nostra assenza in ogni momento. Le due cam, infatti, offrono immagini ad alta definizione e visione notturna fino a 5 metri.
 

Non solo: dopo la scansione del codice QR sul retro della videocamera, l'app applica automaticamente tutte le impostazioni e si può iniziare subito ad utilizzarle senza stare a perdere tempo con settaggi e altro.

Entrambe le videocamere dispongono di una scheda micro sd in dotazione per registrare i filmati in locale. In alternativa, è possibile collegarsi all'account Google Drive e salvare i video sul cloud.

Sotto un video di presentazione

Nome in codice WLC-2000 Wi-Fi Home Cam, il modello Twist è indicato per grandi ambienti e ha la particolarità di ruotare su se stessa di 300 gradi. Costa 159.99 euro.

La Mini (nome in codice WLC-1000 Wi-Fi Home Cam), invece,  è un modello supercompatto indicato per essere posizionato anche in angoli molto piccoli, a parete o su uno scaffale senza essere troppo notata. Costa 119.99 euro.

 

 

(22 ottobre 2015)