Netgear Arlo 2 | La videosorveglianza a energia solare

Netgear lancia la videocamera di sorveglianza Arlo Pro 2, nuova versione della videocamera Arlo Pro. Arlo Pro 2 mantiene le caratteristiche di Arlo Pro e aggiunge nuove funzionalità tra cui il funzionamento a energia solare. Eccola in dettaglio

La nuova videocamera di sorveglianza Netgear Arlo Pro 2 può registrare video 24 ore su 24 (serve la sottoscrizione di un piano opzionale di servizio), registra in full hd 1080p e, soprattutto, supporta Amazon Alexa, per il controllo vocale (quando disponibile) e può essere alimentata a energia solare con il pannello solare opzionale Netgear VMA4600-10000S (online costa 119 euro).

Arlo Pro 2 resiste alle intemperie e può dunque essere posizionata ovunque. Arlo Pro 2 funziona senza fili e permette di tenere sotto controllo la propria casa, la propria azienda, i propri animali e tutto ciò che conta in modo discreto ed efficace, sia all’interno sia all’esterno. Inoltre il nuovo Arlo Solar Panel (opzionale) in due giorni di piena luce permette di ricaricare completamente le batterie. Le registrazioni video sono ora in qualità 1080p (prima erano 720p) e consentono di eseguire un buono zoom partendo dal campo visivo di 130° fornito dall’ottica. Inoltre, Arlo 2 è dotata di visione notturna e di tecnologia avanzata di rilevazione del movimento oltre che di altoparlante e microfono per una comunicazione audio a due vie. La base station con sirena, infine, può essere azionata da remoto o programmata per farla scattare automaticamente quando viene rilevato un movimento o un rumore e di tenere tutto sotto controllo da remoto tramite l’app Arlo su smartphone.
 
La funzione di pre-registrazione Look Back, disponibile quando la videocamera è collegata alla rete elettrica, permette di catturare i momenti precedenti la reale effettuazione del movimento. Questa nuova funzione, infatti, registra in loop tre secondi e mantiene incisi gli ultimi tre secondi prima che l’evento avvenga, così da fornire un quadro più completo di quello che si è verificato. 

Con l’acquisto del sistema è incluso il piano base Arlo, che gestisce fino a cinque videocamere e consente 7 giorni gratuiti di utilizzo del cloud per l’archiviazione e, diversamente dal modello precedente, Arlo Pro 2 funziona non solo wireless ma anche su un sistema cablato. 

Arlo Pro 2 può essere collegata a dispositivi smart home tramite piattaforme come FTTT e Samsung SmartThings. Utilizzando Arlo Skill per Amazon Alexa è infine possibile visualizzare feed live o video registrati da una videocamera Arlo sullo schermo di Amazon Echo Show o Amazon Fire TV. Con un comando vocale si può chiedere ad Alexa di mostrare, per esempio, “la porta”, “il giardino sul retro”, “il vialetto d'accesso” o qualsiasi altro luogo in cui la telecamera Arlo è stata posizionata, eliminando così la necessità di navigare nell'app.
 
Arlo Pro 2 è già disponibile in kit con 2 videocamere più base station (kit VMS4230P, costa 669,90 euro), con 3 videocamere più base station (kit VMS4330P, costa 899,90 euro), con 4 videocamere più base station  (kit VMS4430P, costa 1.099,90 euro) e nella versione singola, come videocamera aggiuntiva (Arlo Pro 2 VMC4030P, costa 299,90 euro) di un sistema esistente.