Neato, arrivano i nuovi Botvac Connected D3 e D5

L’azienda statunitense lancia la nuova serie dei robot aspirapolvere a forma di D. Tutti i dettagli

Di Neato vi abbiamo già parlato in passato. Si tratta di un’azienda statunitense che produce i robot aspirapolvere a forma di D, a nostro giudizio tra i migliori reperibili sul mercato.

Dopo un anno di pausa dal lancio del modello Botvac Connected , in questi giorni sono stati presentati i nuovi modelli. Si tratta del Botvac D3 Connected e Botvac D5 Connected.

In attesa di eseguire i test che siamo solito fare su questo tipo di prodotti, iniziamo intanto a raccontarvi di cosa si tratta.

Il Botvac D3 Connected è un aspirapolvere autonomo connesso. È dotato di un filtro standard e di una spazzola combinata, che raccoglie lo sporco da qualsiasi tipo di pavimento. A tale proposito va detto che la spazzola anteriore è più grande del 50% rispetto ai normali standard e, come abbiamo avuto modo di appurare in passato, la differenza c’è e si vede nei risultati della pulizia più accurata e precisa, soprattutto a raso muro e negli angoli.

La batteria è agli ioni di litio e consente 60 minuti di lavoro continuato, prima di tornare alla base di ricarica. Il robot è provvisto di connessione wi-fi e, tramite app dedicata, si può gestire in remoto da smartphone Android e iOS, programmare e anche controllare a mezzo notifiche push.

Il prezzo ufficiale è 499,99 ma on line si risparmia qualcosa e si può acquistare a un prezzo di 473 euro.

Veniamo al Botvac D5 Connected. È indicato in particolar modo per chi ospita in casa, mici, conigli o cani, in quanto è dotato di una spazzola combinata, di un filtro a ultra prestazioni e di spazzole laterali. Provvisto di una batteria agli ioni di litio ad alta capacità, è in grado di aspirare sporco e peli per 120 minuti senza ricaricarsi e completa un ciclo di pulizia (con fino a 3 ricariche) in un totale di 360 minuti, coprendo fino a 420mq di superfice.

Come il suo collega è provvisto di connessione wi-fi e, tramite app dedicata, si può gestire in remoto da smartphone Android e iOS, programmare e anche controllare a mezzo notifiche push. Di diverso, però, ha che include alcune nuove funzionalità della app Neato, come Trovami, per la localizzazione del robot in casa, Pulizia Spot, in caso si voglia pulire uno specifico punto del pavimento che si è sporcato, e una dashboard con le statistiche di pulizia e la funzionalità.

Il prezzo è 649 euro.

 

 

 

(26 giugno 2017)