MyiDoor iSnatch | Il videocitofono wireless

iSnatch MyiDoor è un nuovo videocitofono wireless basato su internet che sfrutta un tablet da 7 pollici come monitor, per riconoscere al volo chi suona alla porta e aprire la porta

MyiDoor di iSnatch è un nuovo videocitofono wireless IP che sfrutta una tablet da 7 pollici come monitor per riconoscere chi suona al citofono: il tablet squilla permettendo di vedere e parlare con il visitatore oltre, naturalmente, ad aprire la porta anche se non si è in casa.

Infatti, il collegamento del videocitofono alla rete domestica (in wifi o via cavo RJ45) permette di interagire con iSnatch MyiDoor da qualunque smartphone e tablet (iOs e Android), ricevendo una notifica di chiamata su un massimo di 5 dispositivi mobili collegati. L’unità esterna impermeabile secondo la norma IP65 è compatibile con qualsiasi elettro serratura, può essere collegata a un campanello esistente ed è dotata di allarme antisabotaggio con sirena interna che, in caso di manomissione, suona e invia una notifica agli utenti connessi.

La telecamera incorporata nel MyiDoor è in alta definizione e funziona anche in notturno grazie ai led a infrarossi incorporati. Inoltre iSnatch MyiDoor permette di registrare in audio e video ogni chiamata su una scheda di memoria micro sd opzionale (massimo di 64 GB). Il kit composto dal videocitofono iSnatch MyiDoor con un tablet monitor Android da 7 pollici costa 199 euro.