BTicino classe 300, il videocitofono di design

Un videocitofono smart e di design: così il BTicino classe 300 si è aggiudicato l’IF Design Award 2016. Tutti i dettagli

Estetica, funzionalità e tecnologia: il videocitofono BTicino classe 300 coniuga questi tre fattori e si propone racchiuso in un case dalle linee essenziali, metallizzate e con gli angoli smussati, che gli sono valsi il premio internazionale IF Design Award 2016 nella  categoria Building Technology.
 

Disponibile sia nella versione da montare a parete con l’apposita staffa fornita a corredo, che in quella da tavolo con il supporto accessorio (da acquistare separatamente), è composto da un display touch screen da 7 pollici, con finitura lucida effetto vetro. Le funzioni principali sono attivabili da tasti capacitivi touch sensitive, accompagnati da una guida tattile che facilita il riconoscimento dei comandi.

La gestione delle funzioni più elaborate si effettua direttamente dal touch screen tramite le icone dell’interfaccia di navigazione.
 

Grande 194X162X22 mm, oltre alle normali funzioni di citofono, il dispositivo di BTicino consente una serie di funzioni evolute. Per esempio, la messaggistica: tramite la tastiera è possibile lasciare un messaggio per gli altri abitanti della casa. Oppure la funzione segreteria con la quale si può filmare chi ci ha cercato in nostra assenza, in modo da poterli ricontattare al rientro. O, ancora, la possibilità di registrare un messaggio audio quando dobbiamo assentarci.

On line costa 338 euro.