Segway miniPRO, il mini scooter ultra leggero

Da Segway arriva miniPRO, un veicolo elettrico  veloce, leggero e pieghevole,  studiato per condurci da un luogo all’altro senza fatica. Ecco come funziona

Per carità non chiamatelo hoverboard: anche se la tentazione è forte, quelli di Segway ci tengono molto a sottolineare che il nuovo miniPRO non è niente del genere ma si tratta di un mini scooter elettrico veloce e adatto a tutti i tipi di terreno, sia al chiuso che all’aria aperta.

Segway, a cui si deve l’omonimo mezzo di trasporto su due ruote, che ormai ci siamo abituati a vedere circolare ad uso dei turisti nei centri storici delle nostre città, ha deciso di puntare su un mezzo di trasporto personale, pratico, facile da guidare, a lunga autonomia e, soprattutto, a sua volta facilmente trasportabile grazie alla mezza barra (arriva circa al ginocchio) pieghevole.

Il cambio di rotta si deve in parte all’acquisizione della stessa Segway da parte di Ninebot lo scorso aprile.

Del resto che la società non navigasse in buone acque si sapeva da lungo tempo. Nubi oscure all’orizzonte erano apparse già nel 2009, quando era stata ceduta al magnante inglese James Heselden, proprietario della Hesco, e si erano ancora più addensate nel 2010, quando il nuovo patron era stato trovato morto in fondo a un dirupo a circa 200 km a nord di Londra, accanto  al suo Segway personale.

Ma quel che è stato è stato e, dunque, veniamo all’oggi e al nuovo corso della company. Per quanto Segway non sia stata una società particolarmente fortunata, in tutto il mondo viene identificata con lo scooter orizzontale e perciò Ninebot ha preferito mantenerlo perché più conosciuto e in grado di attirare maggiore attenzione.

Segway MiniPro è uno scooter elettrico che ha un ingrombro di appena 26 x 55 cm e un peso di soli 13 kg. Ha un telaio in lega di magnesio e pneumatici gonfiabili.

Il mezzo è alimentato da un doppio motore da 800 W e una batteria agli ioni di litio, che insieme sviluppano una velocità massima di 16 km/h per una distanza di 25 km con una singola carica.

I movimenti del guidatore sono monitorati più di 100 volte al secondo da un computer di bordo che utilizza algoritmi complessi, sensori e processori ad alta velocità che nel tempo si adattano allo stile di guida del conducente.

La barra di controllo è imbottita, regolabile e removibile, e serve a rendere la guida più facile.

Direttamente dallo smartphone, un’apposita app per Android e iOS, si collega al miniPRO tramite bluetooth e consente di regolare le luci, aggiornare il firmware, eseguire la diagnostica in caso di problemi e anche di attivare una suoneria se qualcuno tenta si rubarlo.

Last but not least, MiniPro è certificato IP54 per resistere alla polvere e alla pioggia.

Attualmente si può solo pre-ordinare su amazon.com al prezzo di circa 1000 euro più spese di consegna. Ma, dato il costo, vale la pena attendere che si avvicini di più ai nostri mercati.