S1 Xtouch, l'hoverboard elettrico sfreccia in città

Da Xtouch il nuovo hoverboard elettrico S1, da usare nei centri cittadini. Cos'è, com'è fatto e come funziona
 

Mai come di questi tempi la mobilità cittadina ha costituito un problema tanto grande e complesso. E non solo per lo smog prodotto da auto e moto a benzina che noi tutti respiriamo ma anche perché spostarsi è diventato un inferno e il traffico la fa da padrone.

Il lato positivo della faccenda è che, per risolvere la questione, si stanno moltiplicando  le proposte e anche le soluzioni. Una divertente e dinamica, adatta a giovani e giovani adulti, è l’hoverboard.

Quello appena lanciato da Xtouch e pensato per i centri delle città, si chiama S1 ed è elettrico.

S1 è dotato di giroscopio, cpu ad alta velocità e batteria Samsung da 4400 mAh 42V con indicatore di stato della carica, che consente di evitare il rischio di rimanere a piedi all’improvviso, proprio mentre si sta scappando da qualche parte. Il tempo di ricarica completa è 120 minuti.

Il mezzo a impatto ambientale nullo, può trasportare un uomo di 60 Kg per 20 Km con una ricarica completa, a una velocità massima di 20 km/h e con una pendenza percorribile di 18-25°.

Per guidarlo è sufficiente spostare il peso del corpo: con un raggio di sterzata pari a zero, infatti, basta inclinare i piedi per controllare la direzione di viaggio.

Telaio leggero (il mezzo pesa solo 12 kg), cerchi in lega, e pneumatici in gomma antiusura grandi 16,5 cm, l’hoverboard si attiva tramite un bottone in acciaio inox ed è dotato di indicatori led di posizione.

Disponibile in rosso, nero e blu, ha un prezzo di 549 euro.