Per la DS5 sistema di navigazione 3D integrato con sim

Con DS Connect Nav, viaggiare con la DS 5 è ancora più semplice e intuitivo. Grazie alla mappe in 3D, alle informazioni sul traffico offerte del sistema TomTom Traffic e alla sim dati senza costi aggiuntivi. Tutti i dettagli

Il 2016, per DS Automobiles (marchio nato come costola della Citroën), si apre con una bella novità nel campo della navigazione. Infatti le nuove DS 5 saranno equipaggiate con il sistema DS Connect Nav, il non plus ultra della navigazione integrata.

DS Connect Nav sarà a disposizione di tutti i clienti che ne faranno richiesta tramite un pad toouchscreen da ben 7 pollici integrato nel cruscotto.

Il sistema prevede una serie di informazioni in tempo reale, ed è proprio questo il fulcro di questo sistema di navigazione. Per ottenere le informazioni in tempo reale DS Connect Nav si basa sulla presenza di una sim dati inclusa nel prezzo e che non prevede nessun costo di abbonamento.

Tra le funzioni offerte spicca senza alcun dubbio il TomTom Traffic che fornisce informazioni, appunto in tempo reale, sulla viabilità e suggerisce il percorso più rapido per giungere a destinazione, evitando quindi ingorghi, file chilometriche ed eventuali incidenti.

Oltre a questo vengono evidenziate le stazioni di servizio più convenienti che si possono trovare durate il percorso e i parcheggi (con tanto di posti disponibili e, per alcuni, la tariffa oraria) in prossimità del punto di arrivo o durante tutto l’itinerario.

DS Connect Nav offre anche informazioni sul meteo che si troverà durante il percorso e permette di cercare i punti di interesse locali, come hotel, ristoranti ecc. Le mappe possono essere visualizzate in 3D mentre da non dimenticare la presenza della tecnologia di riconoscimento vocale per comandare, senza mai togliere gli occhi dalla strada, le funzioni Navigazione, Telefono e Multimedia.

Infine, DS Connect Nav è compatibile con le tecnologie Apple Car Play (per smartphone iPhone) e MirroLink (per smartphone Android) che consente di utilizzare alcune app compatibili presenti sul proprio cellulare direttamente sullo schermo Touch Pad da 7 pollici integrato nell’auto.

(18 gennaio 2016)