Case fai-da-te: le 5 più rapide da abitare – Seconda parte

Prosegue il viaggio di The Digeon alla scoperta della case da abitare più rapidamente (se hai perso la prima parte clicca su “Case fai-da-te: le 5 più rapide da abitare - 1”)

Ora ci spostiamo in Estonia, dove l’azienda Kodasema ha realizzato una casa che può essere montata in loco in poco più di 7 ore. Si chiama Koda ed è realizzata con sezioni prefabbricate di calcestruzzo (circa 9 metri cubi totali). Non sono necessarie fondamenta e può essere installata su ghiaia, asfalto e altre superfici, a patto che siano a livello.

E’ grande poco più di 30 mq e, al piano terra, ospita un soggiorno, un angolo cottura e un bagno con WC e vasca/doccia. Al piano superiore, cui si accede tramite scala, si trova una piccola camera da letto e una zona lavanderia.

L’isolamento termico e i pannelli solari sul tetto aiutano a tenere basse le bollette ma richiede allaccio alle fognature e all’acqua/gas.

In caso la si voglia spostare, occorre far intervenire una gru e un camion per il trasporto dei pannelli ma è un’operazione che non richiede più di una manciata di ore (altro discorso è il tempo necessario per imballare tutto quello che ci si è messo dentro!).

Il costo è di circa 100mila euro, trasporto dei pannelli escluso.

Tiny + è un progetto di casa green, realizzato sfruttando le proprietà della canapa. Ideato da Jim Savage, fondatore di GreenBuilt, in collaborazione

con l’architetto Christina Griffin, questo modulo abitativo sfrutta le qualità del materiale naturale per ottenere una casa atossica, resistente a muffe, insetti e roditori e termicamente isolata, al punto da non richiedere l’uso di combustibili fossili per il riscaldamento invernale.

Grande circa 50 mq, Tiny + ospita una camera da letta, un bagno e un living con cucina a vista al piano terra, e una seconda camera da letto al piano superiore (una sorta di arioso soppalco), a cui si accede tramite una scala interna. Orientata al principio della bioedilizia, la casa è alimentata energicamente da pannelli fotovoltaici montati sul tetto.

Interessante per pianta, struttura e soluzioni eco, il problema di Tiny+ è che al momento, dopo un’infruttuosa campagna di crowfunding su Kickstarter, è ancora un prototipo.

Da Rural Studio, arriva poi una casa che ha dell'incredibile: oltre ad essere esteticamente gradevole, ha dalla sua il prezzo: solo 20mila dollari, ossia circa 17.800 euro al cambio odierno, inclusi i materiali e la messa in opera.

Lo statunitense Rural Studio è un programma di studio per studenti di Architettura, che ha come scopo il consentire a chiunque, povero o ricco, di dotarsi di un'abitazione di design. Questa è una delle sue ultime creazioni. Realizzata in legno e mattoni, non è in vendita.

Il motivo è semplice: in veste di autentica casa-fai-da-te, contattando il gruppo di Rural Studio si possono chiedere gratuitamente il progetto e le istruzioni e ognuno può costruirsela da sé!

Se da piccoli vi piaceva costruire con i Lego, questo cottage è ciò che fa per voi. Ideato dall'azienda francese Brikawood International, richiede solo due giorni di lavoro, un martello di gomma per montare i mattoni di legno e un trapano. Niente colla, chiodi o altri materiali, è infatti costruito incastrando i vari pezzi che si acquistano direttamente in un kit, detto Studio Kit, unitamente alle istruzioni. 

Ecologica al 100%, la casetta è grande 20 mq, non richiede permessi per essere edificata, è garantita 50 anni e può resistere a terremoti fino a 8,5 gradi della scala Richter.

Quanto ai costi, un metro quadro si aggira intorno ai 1.000 euro contro i 1.600 euro di un tradizionale mattone in legno.

Vediamo come si edifica nel video sotto.
 

Per vedere realizzati i progetti di Frame-House, infine, quello che serve è avere un terreno: la company lettone consegna in tutta Europa, Italia compresa, la casa scelta in kit. Una volta arrivata basterà seguire le istruzioni e montarla, magari facendosi aiutare da qualche amico.

Le costruzioni in legno vanno dai modelli più classici a forme più moderne e sono tutte di ampie metrature con prezzi di 99 euro al mq.
 

Questo in foto è il Factory Kit

270. Si tratta di una casa di ben 270 mq, alimentata energicamente da pannelli fotovoltaici (a parte). Il prezzo è 28mila euro, tasse e consegna escluse. Volendo, poi, l'azienda permette d'inviare il proprio progetto e realizzare il kit di montaggio.

LEGGI ANCHE: "Apis Cor, la casa si stampa in 3D in 24 ore"

 

(14 giugno 2017)