Nao Evolution, la quinta generazione di Nao

Più efficiente, interattivo e resistente, la quinta generazione dell'umanoide prodotto da Aldebaran si presenta potenziato nelle funzionalità e anche cresciuto!

Si chiama Nao Evolution e rappresenta la quinta generazione dell’umanoide prodotto dalla francese Aldebaran
Negli anni il piccolo robot si è reso famoso sia per la presenza al RoboCup, i campionati di calcio tra robot che si svolgono ogni anno in una città diversa (l’edizione 2014 avrà luogo, neanche a dirlo, in Brasile e, precisamente, a João Pessoa, una località del nord est del Paese, dal 21 al 24 luglio), che per l’utilizzo nei laboratori di ricerca. In questo caso si parla di circa 5.000 esemplari sparsi in oltre 70 nazioni.

Interattivo e dall’aria simpatica e innocua, Nao Evolution è cresciuto, sia per funzionalità che per dimensioni.
Alto 58 cm, la nuova versione si contraddistingue per l’integrazione del sistema Naoqi 2.0, che gli consente di interloquire con gli umani più facilmente, di esprimere emozioni e disporre di un livello di autonomia più elevato.

Altri miglioramenti apportati all’automa, riguardano il riconoscimento dei visi e delle forme ancora più preciso, e la localizzazione delle fonti sonore, ora resa più efficiente grazie alla presenza di 4 microfoni direzionali.
Aumentata del 30% anche la durata della batteria, adesso in grado di far funzionare Nao fino a 180 minuti consecutivi, e l’individuazione di ostacoli da 1 cm fino a 3 metri.

Già disponibile per l’acquisto, Nao Evolution è proposto in Europa, insieme a un pacchetto di software e a una serie di servizi, al prezzo di 4.690 euro.

(20 giugno 2014)