L’auto autonoma? Non serve, tanto guida il robot Ivo!

Trasformare in 5 minuti una comune utilitaria in una vettura a guida autonoma, ora si può. Grazie a IVO, il robot autista a costo contenuto. Tutti i dettagli e il video

Sempre più sentiamo parlare di auto autonome senza pilota a bordo. Sono un po’ il tema del giorno e le aziende, in ogni parte del mondo, se ne stanno occupando. Un esempio tra i tanti è Arma, il bus francese che già circola per le strade. In controtendenza ai più, però, c’è chi ha pensato che una vettura non debba per forza essere robotizzata per sollevarci dall’incombenza della guida.

E’ il caso dei ricercatori dell'Università Ben-Gurion del Negev, in Israele, che hanno escogitato a una soluzione differente: un robot autista!

Il suo nome è IVO, sigla che sta per Intelligent Vehicle Operator, ossia operatore intelligente di veicolo, ed è un umanoide in grado di mettersi al volante di qualunque veicolo.

Aspetto innocuo e simpatico, al momento Ivo è un prototipo del peso di 15 kg, che si può trasportare dentro una valigia in modo da poterlo tirare fuori e usare quando fa comodo. Magari durante lunghi tragitti, quando si ha bisogno di una pausa ma non vogliamo fermarci per fare una sosta.

Dotato di telecamere, sensori di movimento e dispositivi meccanici per controllare la velocità e la direzione del mezzo, Ivo sfrutta sofisticati algoritmi per portarci a destinazione. Il vantaggio principale è che possiamo riprendere il controllo dell’auto in qualunque momento lo vogliamo e non dobbiamo affidarci totalmente a un veicolo completamente automatizzato. Si tratta infatti sempre della nostra utilitaria ma permettiamo che, se siamo stanchi, desideriamo rilassarci, leggere il giornale o distrarci guardando il panorama, a condurla sia Ivo.

Già testato con successo in un golf club e in Cina, dove le regole stradali sono meno rigide, al momento Ivo ha un costo di  1.600 euro. I suoi creatori, però, sono certi che, una volta prodotto su larga scala, il prezzo scenderà  notevolmente.

Sotto il video che mostra Ivo al lavoro