Il robot indossabile secondo Hyundai

Dopo l’esoscheletro "light" per le persone anziane, a distanza di un anno Hyundai presenta un esoscheletro ideato per trasportare carichi pesanti

Destinato al settore industriale e militare, attraverso il suo blog ufficiale, il colosso coreano dell’automobile Hyundai ha rivelato le immagine di un nuovo esoscheletro in grado di potenziare la forza di chi lo indossa.

Una volta infilato sul corpo, infatti, l’esoscheletro permette di sollevare carichi oltre i 60 kg, senza alcuno sforzo muscolare di braccia e gambe e pericolo di strappi alla schiena.

Il nuovo esoscheletro robotizzato segue di un anno l’annuncio di H-Lex, un esoscheletro in miniatura, del peso di circa 11 kg, progettato per sostenere la mobilità delle persone anziane e dei disabili, consentono loro di restare autonomi il più possibile.