GBC lancia i droni low cost

Quadrocopter 4 CH e Elicottero 3 CH di GBC sono due nuovi modelli di velivoli comandati in remoto dal prezzo decisamente contenuto. Ideati per coloro che intendono accostarsi al mondo dei droni senza spendere troppo

Il design non ha nulla di particolare o innovativo e, senza girarci tanto intorno, diciamo subito che ciò che attrae dei due nuovi modelli di droni realizzati da GBC sono le funzionalità unite al prezzo. Fattore, quest’ultimo, che rende i due velivoli guidati in remoto, adatti all’ampia schiera di quanti non hanno ancora mai avuto a che fare con oggetti del genere ma desiderano iniziare a capire di che si tratta.

Elicottero_HD.jpg
Il primo è più ‘costoso’, si chiama con poca originalità Elicottero 3CH. Dotato di telecamera per la ripresa video, è provvisto di giroscopio, sensore di gravità e scheda di memoria sd da 512Mb per memorizzare le registrazioni. Si gestisce via bluetooth tramite smartphone e tablet iOS e Android, grazie alla app ‘WECCAN’, scaricable gratuitamente da APPStore e Google Play. Grande 38 x 73 x 19 cm, ha una durata in volo di 6-8 minuti. Si ricarica con il cavo usb in dotazione in circa 90-120 minuti. Il prezzo è abbordabile: 119 euro

Quadrocopter-HD-1.jpg ALT
Quadrocopter 4 CH, invece, è adatto ad un uso anche in interni. Dotato di telecamera per la registrazione video, circuiti anti-interferenze, giroscopio a 6 assi e scheda di memoria da 1GB, dispone di quattro canali (destra/sinistra, su/giù, avanti/indietro, inclinazione destra/sinistra) e della funzione super rolling con tre modalita di volo e copertura fino a 50 metri. Grande 33 x 33 x 8 cm, si guida con un telecomando in dotazione e ha una durata in volo di 6-8 min. La batteria si ricarica tramite caricabatteria (incluso nella confezione) in circa 60 minuti. Costa 99 euro