Wearable | RideOn, la maschera da sci con RA

Per lo sci e lo snowboard, una volta infilata la maschera RideOn è possibile vedere molto più delle bianche piste innevate. Grazie alla realtà aumentata

All’apparenza sembrano una normale maschera da sci, invece, RideOn è un vero e proprio dispositivo indossabile che offre tutte le funzionalità della realtà aumentata (RA).

Le lenti, infatti, fungono da schermo trasparente sulla quale agisce un’interfaccia utente flottante che si gestisce con gli occhi.
 

Per chiarezza: è sufficiente fissare un punto all’orizzonte, un’icona o un oggetto, per attivare le opzioni collegate. Come si vede nel mini video sotto.

 

RideOn non utilizza dispositivi esterni e consente di giocare con la realtà virtuale (si tratta di immagini che solo chi indossa la maschera vede e che, in pratica, rendono lo sciatore protagonista di un videogioco personale); interagire con i propri amici, inviandogli messaggi o condividendo informazioni; registrare video in hd; navigare all’interno della mappa del luogo in cui ci si trova, ottenendo informazioni utili su punti ristoro, rifugi ecc

RideOn utilizza lo schermo Optinvent, una tecnologia francese brevettata, che offre immagini luminose anche in presenza di forte bagliore dovuto al riflesso della luce solare sulla neve

Per prenotare RideOn su Indiegogo e riceverlo entro il prossimo settembre, si ha tempo ancora qualche ora. Il prezzo parte da 519 dollari

Sotto il video dimostrativo.