Skullcandy Sesh | Gli auricolari wireless facili da usare

Skullcandy presenta Sesh, auricolari wireless compatti e semplici da usare. Vediamo in dettglio cosa offrono e quanto costano i nuovi arrivati

Skullcandy presenta Sesh, nuovi arrivati nella gamma di auricolari della gamma Truly Wireless. Secondo il produttore sono i più semplici e compatti che abbia progettati fino ad ora e offerti a un prezzo accessibile.

Pensati per chi vuole passare al mondo della musica senza fili ma non si è ancora lasciato convincere dalla tecnologia truly wireless, i Sesh sono stati progettati per offrire audio di qualità e funzionalità essenziali per chi vuole si avvicina per la prima volta agli auricolari wireless.
 

Skullcandy-Sesh_02.jpg

L'interfaccia di controllo dei Sesh è dotata di un unico tasto dal quale si accede a un’ampia suite di comandi per gestire la musica, il microfono, le chiamate e per attivare l'assistente virtuale del proprio telefono.

L'autonomia totale dei Sesh è di 10 ore, di cui sette in funzionamento libero e tre nella custodia di ricarica di serie. Pensati per le attività di tutti giorni i nuovi auricolari di Skullcandy sono certificati IP55 e dunque resistono a sudore, acqua e polvere, sono dunque robusti per l'uso di tutti i giorni.

Gli auricolari wireless Skullcandy saranno in vendita dalle prossime settimane nei colori Indigo, Deep Red e Fearless Black, al prezzo al pubblico di 59,99 euro, sia sul sito di Skullcandy sia in negozio e con la garanzia del marchio per chi ha paura di perdere o rompere un auricolare.