Lo smartwatch secondo Apple | Apple Watch

Apple ha svelato gli ultimi dettagli sul suo orologio intelligente Apple Watch, annunciato lo scorso settembre: prezzi, caratteristiche, versioni e data di lancio

apple smart watch

Oltre che per il solito design assai curato di casa Apple, questa volta con un leggero gusto retrò che richiama i tradizionali orologi da polso, il nuovo Apple Watch si segnala per la capacità di leggere le email, i messaggi e le notifiche in arrivo e per la possibilità di usare l'assistente vocale Siri anche per fare le telefonate. Viene inoltre confermato l'attenzione di Apple per le applicazioni Watch legate al fitness, come parte importante delle migliaia di app già disponibili per il sistema Apple Watch. Tra le molte anche la criticatissima Uber, sia in Europa (Italia compresa) sia negli Usa.

 

Dolce amaro il capitolo autonomia: con le sue 18 ore previste l'orologio intelligente di Apple viene staccato alla grandissima dai modelli e-ink tipo il Pebble. Se la gioca, invece, con alcuni modelli Android. L'Apple Watch con cassa in acciaio sarà in vendita un po' col contagocce a partire dal 24 aprile in 10 Paesi (prenotazioni dal 10). L'Italia non è tra questi: i fan della mela dovranno aspettare il secondo round.

I prezzi: la Regular Edition con cassa in acciaio da 38 mm va da 549 a 1.049 dollari. Il prezzo della versione grande da 42 mm va da 599 a 1.099 dollari. La Sport Edition (è il modello base) con cassa in alluminio anodizzato da 38 mm costa 349 dollari, 399 dollari la versione da 42 mm. Per gli sceicchi sarà disponibile anche l'Apple Watch Edition in oro a 18 carati. Il prezzo parte da 10mila dollari.

(9 marzo 2015)