Fitbit Alta HR, cuore e salute sempre sotto controllo

Il nuovo bracciale per fitness ora aggiunge alle consuete funzioni di tracker anche un'attenta rilevazione h24 del battito cardiaco. Tutti i dettagli.

Avere al polso un braccialetto per fitness è un po’ come avere un personal trainer al fianco quando si svolge attività fisica. Il Fitbit Alta HR, però, ora unisce alle funzioni cui siamo abituati anche la rilevazione continua del battito cardiaco. Il tutto contenuto in un dispositivo fra i più piccoli in commercio.

Look accattivante, leggero e sottile, con cassa nera e acciaio inox e cinturini intercambiabili, Fitbit Alta HR è in grado di registrare il battito cardiaco a riposo, senza bisogno di una fascia toracica, consentendo di monitorare la propria salute.

Durante gli allenamenti si possono sfruttare le zone cardio per valutare l'intensità dell’esercizio e aumentare o ridurre di conseguenza lo sforzo.

Inoltre la misurazione del battito cardiaco per tutto il giorno, permette di ottenere un calcolo più accurato delle calorie bruciate e di conoscere il tempo trascorso nelle diverse fasi del sonno (leggero, profondo e Rem) per valutare la qualità del riposo.

Il bracciale aiuta anche durante l’allenamento, rilevando automaticamente il tipo di esercizio svolto (corsa, camminata, bicicletta, aerobica, ecc.) e tenendo traccia dell’attività svolta, contando passi, calorie e distanza percorsa.

L’autonomia della batteria è fino a 7 giorni con una ricarica e consente di indossarlo per lunghi periodi.

Grazie alle app per dispositivi Android e iOS, il monitoraggio dell’attività fisica può essere visualizzato anche su uno smartphone, estendendo le possibilità di controllo del proprio stato di salute (inclusi il peso corporeo, l’alimentazione e l’idratazione) e permettendo la condivisione dei dati con altri utenti e l’interazione con i social network.

Lo street price è 149,99 ma su Amazon si acquista a un prezzo di 129,99 euro.

Sotto il video di presentazione