MWC2016 - Wiko Fever Special Edition

La francese Wiko porta al Mobile World Congress 2016 un’edizione speciale del suo smartphone Fever. Tutti i dettagli e la scheda tecnica

Per la francese Wiko, Fever è da considerarsi un best seller, ossia uno dei modelli di smartphone più venduti. Per tale ragione ecco che l’azienda lo ripropone in un’edizione speciale e rinnovata.

Fever Special Edition integra un processore Octa-Core da 1.3 GHz, connettività 4G, ram da 3GB e rom raddoppiata a 32 GB.

L’interfaccia personalizzata dispone di funzionalità inedite funzionalità, tra cui la Smart Left Page, che permette di accedere con un solo gesto ai contatti e alle applicazioni preferite, alle ultime notizie e alla Ricerca Intelligente. Il tutto ottimizzato per il sistema operativo Android Marshmallow.

La nuova edizione riprende, poi, il meglio del Fever: display full hd da 5.2 pollici con densità di 424PPI e tecnologia Adaptive Display, capace di regolare in automatico i colori e il contrasto, la fotocamera principale da 13MP con autofocus istantaneo (0,2 secondi) e quella frontale da 5MP con Selfie Flash. Viene riproposta anche la modalità Dual View, che consente di utilizzare la fotocamera principale e quella frontale contemporaneamente, così da catturare entrambe le prospettive in un unico scatto o video.

I materiali della scocca utilizzati nella Special Edition hanno  finiture legno, tessuto o effetto metallo, a contrasto con il profilo in alluminio e gli inserti dalla fosforescenza più marcata rispetto a Fever.

Potete scaricare la scheda tecnica completa cliccando su Fever Special Edition.

Il telefono sarà disponibile a partire dal prossimo maggio a un prezzo ufficiale di 249,90 euro.

(22 febbraio 2016)