MWC2016 – Doro 8031, lo smartphone semplificato

Un telefono lte con interfaccia e funzionalità semplificate, per offrire a chiunque i vantaggi di uno smartphone ma senza stare ad impazzire per imparare a usarlo. Il tutto a un prezzo contenuto. Tutti i dettagli di Doro 8031

Lo si può regalare ai genitori poco convinti dalla tecnologia, ai nonni, ai ragazzi e anche a tutti coloro che non vogliono rinunciare alle applicazioni e ai vantaggi di uno smartphone ma non hanno né voglia né tempo per familiarizzarci. Il telefono in questione si chiama Doro 8031 ed è, non a caso, definito uno smartphone Android 5.1 “semplificato”.

Prodotto dall'azienda svedese Doro, Doro 8031 dispone di un’interfaccia con 3 azioni principali che consentono di gestire tutte le funzionalità che si vuole.  

Per esempio utilizzando ‘Chiama’, ‘Visualizza’ o ‘Invia’ associati a ‘Chi’ o a ‘Cosa’ si mandano sms, foto, si telefona a chi vogliamo o si legge una mail.

Il telefono, poi, si adegua alle esigenze dell’utente:  al momento della prima accensione si risponde a un questionario iniziale che rende tutto il processo, dal set up all’utilizzo quotidiano, molto più semplice. Lo smartphone presenta inoltre un sistema di supporto integrato, progettato per far sì che l’utilizzatore prenda sempre più confidenza e dimestichezza con il dispositivo.

Disponibile in tre colori - nero e acciaio, bianco e argento o champagne - Doro 8031 sarà disponibile in Italia a partire da aprile al prezzo di 169 euro.

Le principali caratteristiche tecniche sono:

- Dimensioni: 137x71x10,1 mm

- Peso: 142 gr

- Display: 4.5", risoluzione 854x480

- Processore: Chipset Qualcom MSM8909

- Memoria interna: 8GB estensibile tramite microSD da 32GB

- Connettività: lte (4G) Band 3, 7, 20; 3G data rate hsdpa 21Mbps/hsupa 5.76 Mbps; gsm; wi-fi; bluetooth 4.0; gprs; gps

- Fotocamera: 5 Megapixel con autofocus, video recording mp4 (720p, 480p)

- Sistema operativo: Android 5.1 personalizzato

- Batteria: 2000 mAh Li-ion

(23 febbraio 2016)