moto g30 e moto g10 | Due smartphone che puntano in alto

Motorola lancia moto g30 e moto g10, due smartphone Android 11 con caratteristiche premium per la fotocamera, il display e le prestazioni ottimizzate. Ma con prezzo da fascia media e design completamente rinnovato. Vediamoli in dettaglio

Il Motorola moto g30 ha un sistema di fotocamere che il produttore definisce professionali: sono quattro fotocamere da 64 Mpixel ad alta risoluzione per immagini brillanti con tecnologia Quad Pixel, che dà agli scatti nitidezza e luminosità grazie a una sensibilità alla luce quattro volte superiore e con la possibilità di passare alla modalità Visione Notturna, per ottenere colori più fedeli anche in condizioni di scarsa luminosità. L’obiettivo ultra-grandangolare ha un angolo di campo di 118º (una lente standard si ferma a 78º). La fotocamera Macro Vision consente di mettere a fuoco i soggetti fino a quattro volte più vicino rispetto a una lente normale, per dare scatti ultra-dettagliati sia in ambito naturalistico sia di... food. Grazie al sensore di profondità, inoltre, è possibile sfocare lo sfondo delle foto con intensità regolabile per ritratti dall'aspetto professionale. La fotocamera frontale è da 13 Mpixel.

Il processore è il Qualcomm Snapdragon 662, per prestazioni veloci con le foto, con i giochi e i video, con grafica fluida e vivida. La memoria Ram è di 6 GB.

Il display Max Vision HD+ da 6,5" permette di giocare, guardare film e riprodurre video con la fluidità dei 90 Hz di refresh mentre la memoria interna da 128 GB offre spazio per foto, film, canzoni, app e giochi preferiti. Inoltre, aggiungendo una scheda microSd è possibile portarla fino a 512 GB in più.

La batteria da 5.000 mAh di moto g30 offre fino a due giorni di autonomia con una singola carica mentre il caricabatterie TurboPower da 20W fornisce fino a 12 ore di alimentazione con 20 minuti di ricarica.

Motorola moto g10
Il Motorola moto g10 sfrutta un sistema Quad Camera da 48 Mpixel con obiettivo ultra-grandangolare, lente Macro Vision e sensore di profondità. È capace di immagini nitide in qualsiasi condizione e di offrire ritratti con sfondo sfocato e primi piani dettagliati. La tecnologia Quad Pixel e la Visione Notturna rendono le foto più luminose.

Il display è un Max Vision HD+ da 6,5" in formato 20:9 e con rapporto schermo-corpo dell'85%. Il processore è lo Snapdragon 460 con 4GB di Ram di ultima generazione mentre la batteria da 5.000 mAh offre fino a due giorni di autonomia con una singola ricarica. La memoria di archiviazione è di 128GB e, utilizzando una scheda microSd, si possono aggiungere fino a 512 GB in più.

Il software Android
Tutti e due i modelli, moto g30 e moto g10 sfruttano My UX e le Moto Experience, per arricchire l’esperienza d’uso dello smartphone offrendo possibilità di personalizzazione avanzate. My UX permette di ascoltare musica, guardare video e giocare con impostazioni personalizzate e controlli rapidi. Oltre ai gesti preferiti, come accendere la torcia con un semplice gesto a martello o avviare la fotocamera con una rotazione del polso, il nuovo swipe permette di dividere lo schermo in due e fare più cose contemporaneamente, come guardare un video e chattare con un amico nello stesso istante o lavorare su più fogli e documenti contemporaneamente.

My UX non interferisce con l’esperienza pura di Android; non sono, infatti, presenti skin software inefficienti o app doppie. Android 11 migliora la gestione delle conversazioni nelle app di messaggistica, il controllo dei dispositivi collegati e la privacy dei dati e presenta funzioni di accessibilità migliorate, tra cui un accesso  più veloce ai comandi vocali.

Prezzi e disponibilità
Motorola moto g30
sarà disponibile da fine febbraio nella variante 6GB di Ram e 128GB di memoria interna al prezzo di 239,90 euro nella colorazione Phantom Black. moto g10 sarà disponibile da fine febbraio nella variante con 4GB RAM e 128GB di memoria interna al prezzo di 189,90 euro, nella colorazione Aurora Grey.