Mate 9 e Mate 9 Porsche Design | I belli di Huawei

Il nuovo smartphone Android 7 Mate 9 arriva nei listini Huawei forte di un design elegante, processore Kirin 960 e batteria a lunga durata con tecnologia super charge. A listino anche una versione Porsche Design. Eccoli nei dettagli

Huawei presenta l'atteso smartphone Android Huawei Mate 9, un modello con display Il display full hd da 5,9 pollici che fa parte della “Mate Series”: secondo il produttore cinese “è incredibilmente nuova dentro e fuori".

Pensato principalmente per gli utenti business, Huawei Mate 9 sfrutta il nuovo processore Kirin 960 e la tecnologia di ricarica rapida SuperCharge, che dà energia per una giornata in appena 20 minuti di ricarica.

Il processore e la batteria
Il processore Kirin 960, progettato da Huawei, è uno dei processori per smartphone più performanti al mondo e capace, nello stesso tempo, di ridurre il consumo energetico del 15%. Kirin 960 è il primo chipset octa-core costruito con i processori Arm Cortex-A73 e A53. Kirin 960 trae anche vantaggio dallo standard grafico Vulkan di Android 7, che gli permette di aumentare le prestazioni grafiche fino al 400%. La gpu è il modello octa-core Mali G71. Rispetto al modello precedente offre prestazioni migliorate del 180% con il 40% di minori consumi. Interessnte l'algoritmo proprietario Huawei di Machine Learning, che mantiene le prestazioni del telefono al top e senza rallentamenti anche dopo 18 mesi di utilizzo continuo.

Huawei-Mate-9-Battery.jpg

Huawei Mate 9 adotta una batteria ad alta capacità, 4.000 mAh, abbinata alla tecnologia SuperCharge e ad avanzate tecnologie per il risparmio energetico. I dati di targa parlano di oltre due giorni di utilizzo senza interruzioni prima della necessaria ricarica, con un aumento del 40% del tempo di chiamata e un aumento del 20% del tempo di gioco. La tecnologia SuperCharge permette la ricarica rapida a 5A: 10 minuti di ricarica danno energia sufficiente per guardare due film. Per evitare rischi la batteria offre standard di sicurezza elevati, tra cui la protezione chiamata Super Safe 5-gate, che controlla in tempo reale la temperatura dalla batteria e la corrente corrente assorbita durante la ricarica.

Mate-9-Series-Fit_02.jpg
Huawei lancia anche Huawei Fit, orologio per il fitness. Costa 149 euro.

La fotocamera
Huawei Mate 9 ha una doppia fotocamera di seconda generazione che, come nel caso del P9, è stata co-progettata con Leica. Il modulo è stato ottimizzato per sfruttare al meglio il lavoro del processore Kirin 960. La nuova fotocamera mette assieme un sensore da 12 Mpixel (per i colori) e un sensore monocromatico da 20 Mpixel (per i dettagli), entrambi con lenti f/2.2. Gli algoritmi di combinazione dell’immagine catturata lavorano insieme per produrre fotografie migliori. Tutte e due i moduli fotocamera dispongono di stabilizzatore ottico di immagine e di una migliorata capacità di ripresa notturna. Interessante il sistema di autofocus ibrido 4-in-1 che combina la messa a fuoco laser, a rilevamento di fase, di contrasto e di profondità di campo. Lo zoom digitale è un 2x.

Huawei Mate 9 sarà disponibile nelle colorazioni Space Gray e Moonlight Silver al prezzo di 749 euro. La versione lusso, chiamata Porsche Design Huawei Mate 9, ha un display Amoled curvo da 5,5 pollici e sarà disponibile in colorazione Graphite Black al prezzo di 1.395 euro.