LG Zero, lo smartphone sottile in metallo

LG presenta "Zero", uno smartphone dal design sottile realizzato interamente in alluminio, che offre caratteristiche tecniche da telefono di fascia medio-alta e prezzo da gamma media

Zero è il nuovo smartphone di Lg che, oltre alle caratteristiche tecniche, punta al design per conquistare un pubblico di fascia medio-alta, alle prese con un’offerta di prodotti sempre più vasta e varia. Si tratta del primo telefono che l’azienda realizza interamente in alluminio.

Curve morbide a garantire stile ed ergonomia della scocca e spessore ridotto (7,4 mm), Zero è dotato di un display Gorilla Glass 3 da 5 pollici con risoluzione hd (1.280 x 720 pixel) e tecnologia in-cell ips, processore Quad-Core 1.2GHz Qualcomm Snapdragon 410 e 1,5 GB di ram. La memoria interna è di 16 GB, tuttavia è possibile estenderla con schede di memoria di tipo microSD fino a 32 GB. Il sistema operativo è l'ultimo Android 5.1.1, Lollipop mentre la batteria agli ioni di litio da 2.050 mAh è adeguata per l'uso più intenso (e 100 ore di stand by).

Da segnalare, inoltre, le due fotocamere: una posteriore da 13 Mpixel con apertura f/2.2, autofocus e flash led ed una frontale da 8 Mpixel con apertura focale 2.0. In particolare, quest’ultima arriva fornita di tecnologie appositamente studiate per soddisfare gli appassionati dell’autoritratto, ossia dei selfie. Da segnalare anche l'autofocus a 9 punti con selezione del punto focale.

Quanto alla connettività, Zero dispone di moduli wifi 802.11b/g/n, bluetooth 4.1 e supporta le reti 4G lte.

LG ha un prezzo di vendita ufficiale di 299 euro ma su Amazon si può già acquistare a un prezzo ridotto di 240 euro.

(26 novembre 2015)