LG G3: in anteprima il nuovo top di gamma Lg

Lg ha presentato a Londra il suo nuovo e atteso smartphone, il G3 in competizione con flagship quali il Galaxy S5, l'Xperia Z2, l'HTC One e chissà, forse anche il prossimo iPhone 6. Ecco il nuovo LG G3 in anteprima

Il G3 è un modello d'alta gamma, con processore quad core Snapdragon 801 a 2,5 GHz, che si pone in diretta competizione con i flagship della concorrenza. Per esempio il Galaxy S5, l'Xperia Z2, l'HTC One e chissà, forse anche il prossimo iPhone 6, previsto appena prima dell'estate.
Facendo propria, in qualche modo, la filosofia che ha fatto grande Apple, il ceo della divisione mobile di LG, Jong Seok Park, ha affermato che l'innovazione che ricercano non è quella della pura tecnica bensì quella di <<una migliore armonia tra tecnologia avanzata e un'esperienza d'uso semplice>>.

Questa è la ragione per la quale il G3 si presenta con un'interfaccia Android (sfrutta la 4.4.2 Kit Kat) parecchio modificata, minimalista un po' in stile iOs 7, che fa grande uso dei colori per identificare le funzioni e che ha nell'uso estensivo del linguaggio naturale uno dei suoi punti di forza.

Le novità più interessanti riguardano Smart Notice, una specie di clone dell'assistente vocale Google Now e una serie di 'alert' che permettono, per esempio, di tenere ordine nelle app, suggerendo di disinstallare quelle che non vengono usate, oppure ricordando all'utente di richiamare qualcuno alla cui telefonata non si è riusciti a rispondere.

La ricerca dell'armonia tra la tecnologia e la semplicità d'uso si fa strada anche nella dotazione tecnica. La fotocamera da 13 Mpixel, per esempio, ha un inedito sistema di autofocus laser che la rende velocissima: in pratica basta toccare lo schermo per farla puntare, mettere a fuoco e scattare con rapidità, anche grazie allo stabilizzatore ottico. Interessante anche il nuovo modo di farsi i selfie, ora tanto di moda, sfruttando la fotocamera secondaria da 2 Mpixel: per scattare la foto basta guardare nel display e stringere lo smartphone.

Infine c'è la funzione Kill switch, che permette di cancellare da remoto tutti i dati contenuti nel telefono nel caso venga perso o rubato. O di bloccarlo completamente.

Lo schermo ips da 5,5 pollici ha la stupefacente risoluzione di 2.560 x 1.440, che corrispondono alla bellezza di 3,7 milioni di pixel. O, se preferite, a una densità di ben 538 punti per pollice.

Il resto della dotazione tecnica prevede 2 o 3 GB di memoria ram, 16 o 32 GB di archivio (più il classico slot per micro sd), il tutto in un guscio plastico e dall'ottimo look che misura 146,3 x 76,4 x 8,9 millimetri e pesa 146 grammi.

In vendita da domani in Corea, G3 arriverà in Italia a giugno a un prezzo che, probabilmente, andrà da 599 a 699 euro, secondo la versione scelta.

Ecco qui sotto il video ufficiale di presentazione dell'LG G3

(27 maggio 2014)