Il Lumia 650 sarà l’ultimo Lumia?

In attesa del Surface Phone, Lumia 650 potrebbe essere l'ultimo smartphone della serie ereditata da Nokia. Dobbiamo dire addio per sempre ai Lumia? Tutti i dettagli

Gli smartphone della serie Lumia sono per eccellenza i Windows Phone che, dopo l’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft, hanno "perso" il marchio dell’azienda svedese per diventare un brand a sé stante.

Con l’avvento di Windows 10, molti si aspettavano per il 2015 una nuova infornata di smartphone con il nuovo sistema operativo declinato nella versione mobile. Ma i fan degli smartphone basati su Windows non sono stati accontentati, anche se per il 2016 Microsoft dovrebbe avere in serbo alcune sorprese (con un anno di ritardo).

Il Lumia 650, però, stando alle indescrezioni, dovrebbe essere l’ultimo smartphone della serie, nonostante sul web siano comparsi diversi rumors che parlano dell’intenzione di Microsoft di sviluppare i modelli Lumia 750 e 850.

Il Lumia 650 sarà presentato ufficialmente il primo febbraio. Le notizie certe su questo telefono parlano di un display hd da 5 pollici, e della presenza di un processore Snapdragon 212 a basso consumo e, finalmente, l’utilizzo del sistema operativo Windows 10 Mobile.

Altri dettagli saranno svelati durante il Mobile World Congress, dove Microsoft pare partecipare un po’ in sordina, non avendo rispetto ai suoi competitor grandi novità, soprattutto attraenti, da presentare.

Le vere novità per la casa di  Redmond pare arriveranno con il nuovo "Panos Phone", alias il Surface Phone.

In un podcast dello scorso dicembre, il ceo Microsoft Chris Capossela ha lasciato intendere che i Windows Phone hanno bisogno di una "rinfrescata", appunto com’è già ai laptop con l’arrivo di Surface. Da questo, tra le righe, non è difficile dedurre l’intenzione di Microsoft di abbandonare il brand Lumia e il sistema operativo Windows Phone, per un nuovo dispositivo più al passo con tempi e che sia in grado di contrastare (questa volta veramente) l’egemonia degli smartphone Android e Apple.

I tempi per vedere una nuova linea di smartphone Microsoft non sono ancora chiari. Di certo, se l’ultimo prodotto lanciato, ovvero il Lumia 650, chiuderà di fatto la storia di questo brand, Microsoft non potrà aspettare molto tempo per presentare un nuovo dispositivo, pena la perdita ulteriore di quote di mercato rispetto a Samsung, LG, Apple e compagnia bella. E questo a Redmond lo sanno bene.

(19 gennaio 2016)