Huawei Serie P40 | I nuovi top di gamma

Da Huawei sono in arrivo i flaghsip del 2020: Huawei P40 Pro+, Huawei P40 Pro e Huawei P40. Tutti e tre sono 5G e hanno il più grande sensore cmos finora messo in uno smartphone, per offrire foto di qualità. Vediamo cosa offrono, come sono fatti e quanto costano

Huawei lancia i suoi nuovi tre top di gamma. Si tratta di Huawei P40 Pro+, Huawei P40 Pro e Huawei P40, che puntano su una sezione fotografica in grado di spostare in alto l'asticella della qualità.

La nuova serie P40 sfrutta un ampio sensore da 1/1.28 pollici con pixel di 2,44μm, in grado quindi di catturare più luce e dunque offrire prestazioni migliori anche con luminosità scarsa. Inoltre, un periscopio dal nuovo design consente di avere uno zoom 10x ottico. La serie Huawei P40 usa il processore Kirin 990 5G, supporta connettività veloce 5G e Wi-fi 6 Plus.

Il design
Huawei P40 Pro+ e P40 Pro hanno un display Quad-curve Overflow, con schermo a bordi arrotondati in tutti e quattro i lati e angoli arrotondati. Le cornici sono super sottili. La forma dello schermo permette di impugnare con sicurezza il telefono con una sola mano, mentre il sensore di impronte digitali posto sotto lo schermo assicura un riconoscimento biometrico più rapido del 30% rispetto alla serie precedente.

La sezione fotografica
La serie Huawei P40 dispone del nuovo Ultra Vision Sensor. Si tratta del più grande sensore cmos finora utilizzato su uno smartphone; dispone di pixel di 2,44μm e supporta il Full Pixel Octa PD AutoFocus, che offre sempre una rapida messa a fuoco; mentre Huawei XD Fusion Engine integra ed elabora i dati provenienti da vari sensori per generare un miglioramento della qualità delle immagini.

Il comparto fotografico Leica Ultra Vision è qui declinato in una tripla, una quadrupla e una penta camera, secondo i modelli. Vediamo di cosa si tratta.
Huawei P40 dispone di le lenti grandangolari, ultra grandangolari e tele.

Huawei P40 Pro ha, in più, una Ultra Wide Cine Camera, la camera ToF e lo zoom SuperSensing 50x.
Huawei P40 Pro+ dispone anche di SuperZoom Array che supporta uno zoom 10x ottico e zoom 100x digitale.

La sezione zoom del P40 Pro è interessante: zoom ottico 5x, zoom ibrido 10x e zoom digitale 50x. Inoltre, per la prima volta, un filtro RYYB posto sulla camera con obiettivo per telefoto 5x migliora la qualità degli scatti fatti con lo zoom esteso.

Huawei P40 Pro+ vanta un Super Zoom Array 100x dal nuovo design periscopico, in grado di riflettere la luce per cinque volte per mandare allo zoom ottico 10x fino al 178% in più di luce rispetto al modello precedente.

Huawei-P40_05.jpg
Huawei P40

Un algoritmo garantisce l’ottimizzazione dell’immagine in modalità ritratto in real time che accresce la luce e i dettagli. Huawei P40 Pro e P40 Pro+ montano una camera AF da 32 Mpixel e una IR Depth camera che supportano l’autofocus e l’effetto bokeh. I sensori, inoltre, sono utilizzati per il riconoscimento facciale e sono in grado di sbloccare il dispositivo anche in condizioni di scarsa luminosità.

Ultra Vision Wide Camera e SuperZoom Array lavorano assieme con il sistema di intelligenza artificiale per assicurare una migliore resa di foto e video triplicando, secondo la casa, l’efficacia dello stabilizzatore ottico e di quello assistito dall'AI.

In più il Multi-Spectrum Colour Temperature Sensor e l’algoritmo AAWB (basato su AI) aumentano del 45% l’accuratezza del colore consentendo di riprodurre in maniera fedele il colorito della pelle e le texture.

La sezione video
Huawei P40 Pro e P40 Pro+ hanno una fotocamera da 40 Mpixel Ultra Wide Cine con obiettivo di lunghezza focale equivalente a 18 mm e sensore da 1/1,54 pollici che supporta il rapporto 3:2. La tecnologia SedecimPixel Fusion integrata in questa fotocamera supportare il pixel binning 16 in 1, producendo super pixel che misurano 4,48 μm per aumentare la sensibilità alla luce fino a ISO 51.200 e consentire l'acquisizione di video fino a 7.680 fps ultra slow-motion.

La serie Huawei P40 supporta la simulazione bokeh in tempo reale per i video. Imitando gli effetti di un obiettivo con ampia apertura, questa funzione consente di aggiungere l’effetto bokeh in maniera progressiva in modo da evidenziare il soggetto principale della scena.

Il teleobiettivo è in grado di catturare filmati zoomati ad alta risoluzione e video 4K time-lapse. Lo zoom audio disponibile su Huawei P40 Pro e Huawei P40 Pro+, consente agli utenti di zomare contestualmente anche sulla sorgente audio in modo da amplificarne il suono.

Huawei-P40-Pro+_02.jpg
Huawei P40 Pro

Il display
Il display e l'esperienza di gioco sono supportati da un motore di rendering grafico aggiornato che sfrutta al meglio il pannello a 90 Hz di Huawei P40 Pro e Huawei P40 Pro+. La tecnologia Wi-Fi 6 Plus a 160 MHz, presente in tutti e tre i dispositivi, offre una connettività ad alta velocità e garantisce il supporto per una velocità di trasmissione teorica di picco di 2.400Mbps.

Grazie a Huawei Share - disponibile su tutti i modelli Serie P40 – è possibile trasmettere musica in streaming a un altoparlante intelligente, avviare la proiezione sullo schermo e connettersi al Wi-Fi toccando il dispositivo semplicemente con un click sul proprio dispositivo.

Huawei-P40_03.jpg
Huawei P40

Prezzi e disponibilità
Huawei P40 Pro e Huawei P40 sono disponibili con finitura in vetro in tre nuove colorazioni: Ice White, Deep Sea Blue e Black e con nuove finiture opache e riflettenti in due colorazioni: Blush Gold e Silver Frost. Huawei P40 e Huawei P40 Pro sono disponibili in pre-ordine fino al 6 aprile a questi prezzi consigliato: Huawei P40 Pro: 1049,90 euro, Huawei P40 799,90 euro.

Chi pre-ordinerà e acquisterà entro il 4 maggio Huawei P40 o Huawei P40 Pro presso uno dei punti vendita aderenti online e offline, riceverà Huawei Watch GT2 nella colorazione Matte Black, smartwatch per allenamenti e attività sportive dal valore commerciale di 229 euro. Il prezzo e la disponibilità in Italia di Huawei P40 Pro+ verranno annunciati nelle prossime settimane.

Inoltre chi acquisterà entro il 30 giugno uno dei nuovi P40 avrà 50 GB di storage da utilizzare in un anno sulla piattaforma Huawei Cloud3 e 10 film (o 50 euro) da consumare sulla piattaforma Huawei Video4. Tutti coloro che sceglieranno Huawei P40 e P40 Pro riceveranno anche 3 mesi gratuiti di Huawei Music, la piattaforma di streaming musicale dell’azienda.