Huawei P20 e P20 Pro sono nei negozi

Huawei lancia i suoi nuovi flagship P20 e P20 Pro. Insieme al P20 Lite sono i primi modelli di una nuova famiglia tecnologica del produttore cinese. Ecco in dettaglio i nuovi arrivati, prezzi compresi

Huawei P20 e P20 Pro sono i due nuovi smartphone di fascia alta del produttore cinese. Tutti e due hanno un display lcd con proporzioni 18,7 : 9 e risoluzione risoluzione di 2.240 x 1.080 pixel. Le misure sono 6,1 pollici di diagonale nel P20 Pro e 5,8 pollici nel P20

Come nelle due versioni precedenti della serie P, anche il comparto fotografico dei nuovi arrivati è stato sviluppato in collaborazione con il blasonato specialista Leica, che ha permesso di mettere nel P20 Pro 3 fotocamere posteriori. Impressionanti i numeri: 40 Mpixel, 20 Mpixel in bianco e nero e 8 Mpixel con obiettivo zoom 3x e stabilizzatore ottico, rispettivamente con apertura f/1.8, f/1.6 e f/2.4. Il sensore da 40 Mpixel, visto l'ultima volta su un Pureview d'antan di Nokia, è particolarmente ampio e misura circa 7,76 x 5,82 mm (1/1,7 pollici), per dare pixel in grado di catturare una maggior quantità di luce.

Il modello Huawei P20 ha due fotocamere posteriori anziché tre: da 12 Mpixel e da 20 Mpixel f/1.6 per lo scatto in bianco e nero. Tutti e due hanno la fotocamera anteriore da MegaPixel con funzionalità di intelligenza artificiale gestite dall'unità di processo neurale (NPU, Neural Network Processing Unit) del SoC octa core Kirin 970.

Huawei-P20-P20-Pro_02.jpg

L'intelligenza artificiale dà ai nuovi smartphone Huawei P20 e P20 Pro la nuova funzione 4D Predictive Focus capace di identificare gli oggetti in movimento e predirne il percorso  per fare foto sempre a fuoco. E anche di riconoscere da soli 19 scene diverse prima dello scatto e di conseguenza regolarsi al meglio. Per quanto riguarda il video, i due P20 filmano in 4k con stabilizzazione su 6 assi e slow motion in 720p fino a 960 fps

Per quanto riguarda l'audio, Huawei P20 e P20 Pro supportano il sistema Dolby Atmos e lo streaming Bluetooth di file fino a 990 kbps. Purtroppo, il P20 non ha il classico jack audio da 3,5 mm.

L'interfaccia di gestione che personalizza Android 8.1 Oreo del P20 e del P20 Pro è l'EMUI 8.1. Sul versante sicurezza entrambi gli smartphone sono dotati di sensore di impronte digitali frontale e possono essere sbloccati anche tramite il riconoscimento del volto.

Le batterie dei due nuovi arrivati sfruttano il sistema di ricarica rapida Huawei SuperCharge gestito dal sistema Ai. La capacità è di 4.000 mAh pder il P20 Pro e di 3.400 mAh nel P20, per entrambi senza ricarica wireless.

Il nuovo Huawei P20 Pro sarà in vendita dal 6 aprile al prezzo ufficiale di 899 euro in versione 6 GB di ram e 128 GB di memoria di archiviazione. Huawei P20 è già disponibile al prezzo ufficiale di 679 euro con 4 GB di memoria ram e 128 GB di memoria di archiviazione, non espandibile.