Huawei lancia Huawei Mate 10 e Huawei Mate 10 Pro

Huawei presenta Huawei Mate 10 e Huawei Mate 10 Pro, due nuovi smartphone Android 8 e sistema di intelligenza artificiale embeddata nel processore Kirin. Ecco le novità

Huawei annuncia la nuova serie di smartphone Huawei Mate 10, la prima a sfruttare il processore mobile Kirin 970 con intelligenza artificiale, presentato all'Ifa di Berlino lo scorso settembre.

Sono tre modelli di smartphone: Huawei Mate 10, Huawei Mate 10 Pro e Porsche Design Huawei Mate 10 che, nelle intenzioni della Casa, apriranno la via a nuove applicazioni oltre a continuare con le consolidate prestazioni della tecnologia Leica Dual Camera composta di sistema a doppio obiettivo stabilizzato e con apertura f/1.6 (Huawei Mate 10 e Huawei Mate 10 Pro) con due sensori, uno da 12 Mpixel rgb e l'altro da 20 Mpixel monocromatico. La fotocamera anteriore è da 8 Mpixel. La nuova funzione Real Time Scene AI-powered imposta automaticamente le funzioni della fotocamera basandosi sull'oggetto e sulla scena mentre l'AI-powered con AI-Motion Detection offre ritratti e immagini di oggetti migliori.

Huawei-Mate-10-Pro_02.jpg

Huawei Mate 10 ha uno schermo da 5,9 pollici con display 16:9 a bordo sottilissimo e compatibilità HDR10, per colori fedeli. Huawei Mate 10 Pro ha un display oled da 6 pollici in formato 18:9, oltre alla compatibilità HDR10.

Huawei Mate 10 e Huawei Mate 10 Pro sono i primi smartphone della Casa a sfruttare il processore Kirin 970 con intelligenza artificiale. Promettono un'esperienza mobile non solo più veloce ma anche personalizzata. Il Kirin 970 è costruito con processo a 10 nm ed è composto di una cpu Arm Cortex octa core, di gpu Mali G72 a 12 core e di unità di gestione neurale (NPU) progettata per un dispositivo mobile. Kirin 970 ha anche un nuovo doppio ISP, processore di immagine, per la fotografia intelligente basata sull'intelligenza artificiale.

Huawei-Mate-10-Pro_03.jpg

La casa sostiene che l'NPU, combinata con la rinnovata piattaforma di mobile computing HiAI di Huawei, dia al chip Kirin 970 prestazioni migliori fino a 25 volte rispetto al chip quad core Cortex-A73, e un rendimento energetico superiore di 50 volte per le attività legate all'AI. 

Huawei Mate 10 Series supportano la connettività LTE super veloce. E sono anche i primi al mondo con supporto dual sim 4G e con connessioni dual VoLTE (voice over Lte).

Grazie alle capacità AI, i nuovi Huawei Mate offrono caratteristiche in tempo reale quali la Real-Time Scene AI-powered (riconoscimento della scena inquadrata), il riconoscimento di oggetti e un traduttore AI-Accelerated. 

Ecco alcune delle principali caratteristiche dei nuovi Huawei Mate 10 e Huawei Mate 10 Pro
Kirin 970, il primo processore AI per dispositivi mobile dotato di un'unità di calcolo neurale (NPU)

Nuova Leica Dual Camera con obiettivi SUMMILUX-H, con apertura dual f/1.6 e modalità di fotografia intelligente, tra cui Real-Time Scene AI-powered, riconoscimento degli oggetti ed effetto Bokeh AI-powered;

Nuova interfaccia semplificata EMUI 8.0 basata su Android 8

Batteria Huawei SuperCharge certificata TÜV Safety e batteria 4.000 mAh con gestione AI-powered Battery

Corpo in vetro 3D simmetricamente curvo su tutti e quattro i lati

Il modello Huawei Mate 10 Pro è anche resistente all'acqua e alla polvere (IP67)

Nuova Dual Camera Leica e gestione della AI-powered Battery per la nuova era degli smartphone

Huawei-Mate-10-Pro_04.jpg

Huawei Mate 10 Pro, con 6 GB di ram e 128 GB di memoria di archiviazione sarà disponibile dalla metà di novembre al prezzo consigliato al pubblico di 849 euro.

Il modello Huawei Mate 10 in versione Porsche Design, con 6GB di Ram e una memora di archiviazione di 256 GB  sarà disponibile dalla metà di novembre al prezzo consigliato al pubblico di 1.395 euro.