Honor View20 | Arriva il nuovo smartphone top di gamma

Honor presenta View20, smarpthone top di gamma del produttore cinese con cinque interessanti novità tecnologiche. Tra cui una videocamera da 48 Mpixel. Ecco in dettaglio il nuovo arrivato

Honor lancia View20, il modello di punta della propria linea di smartphone. Forte di un'inedita fotocamera con sensore cmos da 48 Mpixel Sony IMX586 da 1/2" e pixel equivalenti da 1,6 μm in configurazione Quad Bayer array. Il sensore lavora in simbiosi con il chipset Kirin 980 per supportare la nuova modalità 48MP AI Ultra Clarity. In pratica la fotocamera scatta varie immagini da 48 Mpixel (il produttore sostiene che lo faccia “in una sola volta”) e raccoglie i migliori dettagli da ogni foto per creare un'unica immagine. Il chipset Kirin 980 con dual-Npu (Neural processing unit) elabora la foto utilizzando un algoritmo AI che analizza l’immagine, ottimizza i dettagli nelle aree più scure e rende più vividi i colori.

La fotocamera posteriore è anche 3D e in grado di scansionare e riconoscere gli oggetti in tempo reale, grazie alla capacità di rilevamento della profondità e della forma ed è in grado di catturarne il movimento in tempo reale. Le funzionalità AI sono in grado di identificare oltre 100 tipi di alimenti e dare informazioni sulle calorie che contengono. L'AI è anche in grado di identificare oltre 300 punti di interesse famosi, 100mila dipinti di tutto il mondo e di fornire informazioni. Inoltre la fotocamera 3D posteriore può trasformare Honor View20 in una console da gioco portatile, ideale per i giochi motion-controlled quali Fancy Skiing e Fancy Darts.


Honor View20 è in vendita nelle catene di elettronica e sul web al prezzo consigliato di 699,90 euro

Il nuovo arrivato si propone di far parlare di sé anche per altre 3 inedite caratteristiche, vediamole. La fotocamera frontale da 25 Mpixel è integrata nel display, il chipset Kirin 980, raffreddato a liquido, è costruito con processo a 7 nanometri e con AI; il coprocessore grafico è il collaudato Mali-G76; anche il wifi sfrutta l'AI e ha una tripla antenna che, proprio grazie all'AI, impedisce che il segnale si attenui quando le mani dell'utente la coprono. La batteria è da 4.000 mAh.

Per quanto riguarda il design, Honor View20 ha la fotocamera frontale incorporata nel display All-View che ha un rapporto schermo del 91,8%. Un processo di lavorazione avanzato ingegneri Honor utilizzano un supporto avanzato di design buffer per posizionare con precisione la fotocamera frontale sotto un foro trasparente da 4,5 mm creato da processi litografici all’avanguardia che rendono il display da 6,4 pollici (2.310x1.080 pixel di risoluzione) un insieme unico. 

Honor View20 è spesso 8,1 mm e pesa 181 grammi. È costruito con un preciso insieme di metallo e vetro; è disponibile dal 22 gennaio al prezzo consigliato al pubblico di 699,90 euro (versione da 256 GB) nelle colorazioni midnight black, sapphire blue e, in versione Moschino, nel colore phantom blue.