Elife S5.5, il più sottile al mondo

Ci sono smartphone che si fanno notare per la potenza del processore, per la brillantezza dello schermo o per il software. Il telefono di Gionee si distingue per il design ultra sottile

E’ cinese lo smartphone attualmente più sottile al mondo. Il suo nome è Elife S5.5 ed è prodotto dall’azienda Gionee con base a Shenzhen. Design dalle linee pulite e spessore di solo 5,55 millimetri, il cellulare è dotato di uno schermo super amoled full hd da 5 pollici, processore Octa-Core da 1.7GHz e sistema operativo Amigo 2.0 basato su Android 4.2. Nonostante le forme decisamente ridotte (145.1 x 70.2 x 5.55mm per 130 gr di peso), Elife S5.5 integra una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una fotocamera anteriore da 5 megapixel con angolo di visualizzazione di 95 gradi.

Il prezzo è di circa 270 euro. I primi ad averlo in distribuzione saranno gli indiani il prossimo marzo. Sotto le specifiche tecniche Schermo: 5 pollici super amoled plus Processore: Octa- Core da 1.7GHz Sistema operativo: Amigo 2.0 Fotocamera frontale: 5 megapixel con autofocus e angolo di visualizzazione di 95 gradi Fotocamera posteriore: 13 megapixel con autofocus Memoria: 16GB+2GB Reti: GSM-850/900/1800/1900MHz WCDMA-850/1900/2100MHz or 900/1900/2100MHz Altre caratteristiche: wifi, gps, bluetooth 4.0, radio fm, G-sensor Colori cover: nero, bianco, blu, rosa e porpora