Arriva Poco F2 Pro, smartphone hi tech

Poco, brand di smartphone di culto di Xiaomi, lancia il nuovo Poco F2 Pro, un telefonino 5G creato per gli appassionati di tecnologia che punta tutto sulle prestazioni e a un prezzo più accessibile rispetto ai flagship. Vediamo come è fatto e cosa offre

Poco F2 Pro è uno smartphone flagship che sfrutta la piattaforma mobile 5G Qualcomm Snapdragon 865, che gli dà prestazioni di alto livello, elevata velocità di elaborazione e un'esperienza di visione a tutto schermo, un display amoled da 6,67 pollici con un rapporto di contrasto di 5 milioni a 1 e una luminosità di 500 nit (tipica) e 800 nit (HBM).

Snapdragon 865 è, al momento, il processore 5G più potente sul mercato. Abbinato al processore Kryo 585 octa-core e alla gpu Adreno 650, offrono prestazioni migliorate del 25% rispetto al loro predecessore. Il tutto è completato da una RAM LPDDR51 ad altissima velocità che sfrutta il più recente sistema di storage UFS 3.1, che permette a Poco F2 Pro di offrire capacità di lettura e scrittura ad altissima velocità.

Raffreddato a liquido con la tecnologia LiquidCool Technology 2.0, Poco F2 Pro usa la più grande camera di vapore disponibile sul mercato insieme a più lotti di grafite e grafene. Questa soluzione mantiene il dispositivo alla temperatura ideale di funzionamento, specialmente il SoC, garantendo prestazioni eccellenti anche in presenza di elevati livelli di attività. Poco F2 Pro è certificato TÜV Rheinland High Gaming Performance per offrire un’esperienza di gioco ottimizzata grazie a un display HDR migliorato, un feedback tattile realistico e un motore lineare sull'asse z. Offre anche un’esperienza audio coinvolgente con la certificazione Hi-Res Audio.

Sul pannello frontale Poco F2 Pro sfoggia una pop-up camera da 20 Mpixel con luce di notifica multicolore, per contribuire a ridurre al minimo le cornici dello schermo frontale senza compromettere la qualità della fotocamera. La selfie camera dispone, in più, anche di capacità di registrazione video in slow motion a 120 fps. C'è poi il sensore Sony IMX686, che sfrutta un obiettivo ultra grandangolare da 13Mpixel con angolo di campo di 123°. Il sensore macro è da 5 Mpixel mentre il sensore di profondità è da 2 Mpixel. Sul fronte video la registrazione avviene in 8K (@24fps) e @4K (60fps). La modalità Pro, sia per foto che per video, offre un maggiore controllo della messa a fuoco e dell'esposizione in modo che gli utenti possano catturare immagini di qualità superiore.

Poco F2 Pro ha una batteria ad alta capacità da 4.700 mAh con sistema di ricarica rapida da 30W, che ricaricare al 64% in 30 minuti e al 100% in 63 minuti. Notevole anche la velocità di connessione, fino a 9,6 Gbps, quasi tre volte superiore al wifi. Inoltre, il dispositivo integra una connessione multi-link che consente connessioni di rete stabili e di picco in qualsiasi momento attraverso wifi 2,4 GHz, 5 GHz e dati mobili.

Poco F2 Pro offre una serie di funzionalità avanzate tra cui un sensore ottico a schermo per le impronte digitali e Corning Gorilla Glass 5 sul fronte e sul retro per garantire maggiore resistenza. Il dispositivo è disponibile in una gamma di colori e finiture luminose che si adattano a ogni personalità, tra cui Neon Blue, Electric Purple, Cyber Grey, Phantom White, con una finitura satinata antiriflesso nelle varianti Electric Purple e Cyber Grey.

Poco F2 Pro dovrebbe essere disponibile in Italia in tempi abbastanza brevi, ma il produttore non ha ancora comunicato quando. Noti, invece, i prezzi al pubblico: 499 euro (versione da 6GB+128GB ) e 599 euro (8GB+256GB).

La scheda tecnica ufficiale