Arriva Asus ZenFone 4 Pro lo smartphone più evoluto della serie

Asus lancia ZenFone 4 Pro, smartphone top di gamma con con sistema a doppia fotocamera che sfrutta sensori hi end Sony e connettività gigabit. Eccolo nei dettagli

Asus annuncia ZenFone 4 Pro, smartphone con display amoled full hd da 5,5 pollici, connettività gigabit, classico design Asus e pensato per foto di alta qualità: è infatti il primo smartphone a integrare tre sensori di immagine Sony di fascia high-end. La fotocamera principale adotta il sensore Sony da 12 Mpixel IMX362 (1/2,55 pollici, con pixel da 1,4 µm) e obiettivo f/1,7. La tecnologia SuperPixel trasmette ai fotodiodi una quantità di luce otto volte superiore ai modelli convenzionali, mentre il sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine a 4 assi permette di recuperare, dice la Casa, fino a 4 stop. La seconda fotocamera posteriore, da 16 Mpixel, dispone di zoom ottico 2x in grado di estendere lo zoom totale a un fattore di ingrandimento fino a 10x. Asus ZenFone 4 Pro registra video in 4k ultra hd (3.840 x 2.160 pixel).

La fotocamera frontale sfrutta un sensore d'immagine Sony IMX319 da 8 Mpixel di ampiezza 1,4 µm, obiettivo f/1,9 e autofocus a rilevamento di fase con tecnologia SuperPixel, che raddoppia la sensibilità alla luce.

La tecnologia auto-focus Asus TriTech+ sfrutta il sistema Dual Pixel PDAF (Phase Detection Auto Focus), attivo in appena 0,03 secondi grazie ai 24 milioni di sensori per il rilevamento della messa a fuoco (due per ogni pixel del sensore). A questo si aggiungono un ulteriore autofocus, laser di seconda generazione, e l'autofocus con rilevamento del soggetto.
 

Asus-zenfone-4-pro_02.jpg

Il processore di immagine che sovrintende a tutto il lavoro dei sensori è il Qualcomm Spectra 180, progettato una rapida messa a fuoco e zoom fluidi, oltre che per assicurare scatti dai colori accurati. Il processore di sistema è invece il Qualcomm Snapdragon 835, costruito con processo a 10 nm e 6 GB di memoria ram. La GPU è la collaudata Qualcomm Adreno 540.

L'Asus ZenFone 4 Pro integra un modem Snapdragon X16 LTE gigabit e wifi multi-gigabit 802.11ad, per connessioni gigabit ovunque, anche grazie al wifi 11ac 2x2 con tecnologia MU-MIMO. L'hotspot wifi integrato permette di condividere la connettività LTE Gigabit con altri dispositivi portatili, notebook inclusi.

ZenFone 4 Pro dispone di una batteria ai polimeri di litio ad alta capacità (3600mAh) per offrire fino a due settimane di standby 4G, mentre la tecnologia Asus BoostMaster eroga 18 Watt (9V/2A), per una ricarica veloce e sicura: in cinque minuti di ricarica si ottengono due ore di conversazione in 3G e in 32 minuti si raggiunge un livello di carica del 50%.

Asus ZenFone 4 Pro è già disponibile a un prezzo consigliato di 899 euro.

La scheda tecnica completa dell'Asus Zenfone 4 Pro

Asus-zenfone-4-pro-scheda-tecnica.jpg