UPDATED -Archos 50D Oxygen, dual sim low cost

Archos amplia la gamma dei suoi smartphone Oxygen con il modello 50D che si fa notare per le buone caratteristiche tecniche a fronte di un prezzo sotto i 200 euro. Tutti i dettagli

AGGIORNAMENTO GIUGNO 2016 - Tre nuove notizie sul nuovo smartphone di Archos. Partiamo con la meno buona: si allungano i tempi di commercializzazione del telefono. Prevista per maggio, è invece scalata a giugno.

La seconda e, senz'altro migliore,  è che Archos ha deciso di rilasciare una versione pensata specificatamente per il mercato italiano. Si chiama Archos 50d Oxygen Plus.

Lo smartphone dispone di un display fhd ips multitouch da 5 pollici, potenziato dalla tecnologia incorporata full black lamination, e integra un processore octa-core, 3GB di RAM e 16 GB di spazio interno espandibile con una scheda microSD.

La fotocamera posteriore è da 16 Megapixel con autofocus e flash led, quella frontale, invece, è da 8 Megapixel.

Il dispositivo è compatibile con la tecnologia 4G Lte ed inoltre è dual sim.

Lo smartphone offre alcune interessanti funzioni, tra cui Smart Gesture, per controllare il dispositivo con gesti prestabiliti, HotKnow, per trasferire contenuti tra dispositivi vicini, Turbo Download, per eseguire simultaneamente le connessioni 4G e wi-fi e un sensore a infrarossi per comunicare direttamente con qualsiasi dispositivo IR.

Terza ed ultima good news è il prezzo, confermato a 179.99 euro.

Vi terremo aggiornati in caso di ulteriori novità.


Sarà presentato per la prima volta al prossimo Mobile World Congress, la più grande fiera mondiale dedicata ai dispositivi mobili, che aprirà i battenti il 22 febbraio a Barcellona. Stiamo parlando del modello 50D Oxygen prodotto da Archos. 

Lo smartphone si caratterizza per un design elegante e moderno e per un display capacitivo da 5,5 pollici full hd (1920x1080) dotato di  tecnologia proprietaria "full lamination". 

Grande 141,4 X 70,8 X 8,2 mm e un peso di 140 grammi, lo smartphone è un dual sim e gira su sistema operativo Android Lollipop 5.1. Integra un processore Mediatek MTK6753, un octa-core che raggiunge la frequenza di 1.3 GHz (per core). Non male la dotazione di ram, che si attesta a 2 GB, mentre lo spazio interno arriva a 16 GB, comunque espandibile con un memoria microSD dalla capienza massima di 32 GB. È compatibile con le reti 4G, e non mancano le classiche connessioni wi-fi 802.11 b/g/n e bluetooth 4.0 Smart Ready.

La fotocamera anteriore è da 5 Megapixel, mentre quella posteriore dispone di un fotografico da l13 Megapixel che consente di riprendere video alla risoluzione di 1080p (full hd).
 

Archos 50D Oxygen sarà disponibile da maggio al prezzo di 179,99 euro, un costo in linea con quanto proposto a livello tecnico