Razer Blade, il laptop da gioco arriva in Europa

Componentistica di alto livello da computer desktop, design studiato ad hoc e display in alta definizione per Razer Blade 2016, il laptop dedicato ai gamer

Razer, produttore specializzato nella produzione di periferiche e software per i videogame, dal prossimo gennaio commercializzerà anche in Europa, sul proprio store online, la versione 2016 di Razer Blade, un laptop da gioco tra i più potenti al mondo.

Il computer è disponibile in due modelli, touch qhd+ e full hd, motorizzati con Windows 10, che si differenziano principalmente per lo schermo lcd con tecnologia igzo (indio gallio ossido di zinco).

Per entrambi, la misura dello schermo con retroilluminazione a led è di 14 pollici ma, mentre il primo ha un display multi-touch capacitivo con risoluzione di 3.200 x 1.800 pixel, il secondo è un full hd (1.920 x 1.080 pixel).

I due nuovi Razer Blade montano la scheda grafica di ultima generazione Nvidia GeForce GTX 970M, una delle più potenti sul mercato, che offre prestazioni ottimizzate con i giochi grazie alla tecnologia Nvidia Maxwell.

La fuidità e la velocità nella risposta è affidata al processore Intel Core i7 HQ 4720 da 2,6 GHz che, con la tecnologia Turbo boost, può essere overcloccato fino a 3,6 GHz.

La memoria vram di tipo DDR3L a 1.600 MHz è di 16 GB per il Touch QHD+ e di 8 GB per il non touch FULL HD. Con questo tipo di memoria, il computer risponde all'istante ai comandi dei videogiocatori più estremi. Entrambi i modelli sfruttano un hard disk allo stato solido che arriva fino a 512 GB di capacità, secondo la versione scelta.

Come in ogni laptop da gioco che si rispetti, anche nel Blade un'attenzione particolare è stata posta nella realizzazione della tastiera reattiva, che può essere rimappata o supportare macro, per azioni di gioco ancora più veloci. Le versioni vendute in Europa avranno il layout americano, ma Razer ha annunciato di essere al lavoro per fornire anche le tastiere nazionali, con le lettere accentate. Grande attenzione anche alla dissipazione del calore, che uno speciale sistema termico indirizza verso i punti dello chassis che non sono a contatto con le mani del giocatore.

Sotto il video di presentazione ufficiale del Razer Blade 2016.

Tutta la componentistica è protetta da un guscio sottile: nonostante l'uso di materiali quali l'alluminio, che dà resistenza, Razer Blade pesa solamente 2 kg e spesso 1,8 cm. Il prezzo dei due nuovi Razer Blade 2016 non è ancora stato annunciato ma, se seguirà la traccia del modello attuale, potrebbe partire da una cifra attorno ai 2.000 euro.

(2 dicembre 2015)