Notebook MSI PS42 | Il design e la forza

Leggero, sottile, con scocca in alluminio spazzolato, ampio display full hd da 14 pollici, Windows 10 Home e ottime performance: è il nuovo MSI PS42 Prestige, laptop di classe ultrabook per i professionisti always on. Lo abbiamo messo alla prova ed ecco come si è comportato

L'MSI PS42 Prestige è un portatile di classe ultrabook, un notebook ultra leggero pensato per chi vuole avere con sé, in mobilità, la potenza che serve per lavorare e giocare ma non il peso di un notebook tradizionale. Con il suo schermo da 14 pollici dalla cornice sottilissima (5,7 mm) e con appena 1.200 grammi di peso, l'MSI PS42 soddisfa questi requisiti. Lo abbiamo provato a lungo, in un paio di settimane di uso intenso sia in ufficio sia all'aperto e ne siamo rimasti soddisfatti. Ecco i risultati della nostra prova d'uso.

Msi-Pr42-Prestige_02.jpg

Il display
Partiamo dal display (sopra): i 14 pollici di schermo full hd di questo notebook sono un plus perché, di solito, gli ultrabook sono da 13 pollici. Nel PS42, poi, la cornice sottile mantiene contenuto l'ingombro complessivo: le misure, infatti, sono di 322 x 222 millimetri, con uno spessore di 15,9. In pratica, in un ingombro simile a quello di un ultrabook da 13 pollici. La fedeltà cromatica è molto buona grazie alla riproduzione dell'intera gamma sRGB, cosa che rende questo ultrabook un'ottima scelta per chi usa il computer con app di pittura o di graphic design, anche per merito dell'app di serie MSI True Color, con i suoi 6 comodi preset. Molto buona anche la velocità del display ips, che non dovrebbe infastidire più di tanto nemmeno i giocatori esigenti.

Usato in ufficio, questo ultrabook dà colori saturi, equilibrati e fedeli, con un'ottima riproduzione dell'incarnato. All'aperto, in queste tiepide e soleggiate giornate di inizio autunno, per leggere bene i documenti e vedere bene le immagini abbiamo dovuto pompare la retroilluminazione. Piuttosto buono il contrasto e anche l'angolo di visione, con limitate variazioni di colore anche da punti di osservazione molto laterali.

Msi-Pr42-Prestige_08.jpg

Cpu, gpu e memoria
L'MSI PS42 Prestige che abbiamo provato sfrutta un processore Intel Core i7-8550U di 8a generazione con clock a 1,8 GHz, 16 GB di memoria ram e una gpu GeForce MX150 con 2 GB con sistema di ottimizzazione della durata della batteria. Per le attività più comuni, così come per la visione di video in 4k ultra hd, l'elaborazione fotografica e montaggi video da semplici a mediamente complessi, questo computer se la cava piuttosto bene. Sarebbe, probabilmente, potuto essere più performante se i 16 GB di memoria ram Gddr5 fossero stati implementati in modalità dual channel anziché single channel e tuttavia, la gpu se la cava molto bene anche con videogiochi 3D in 1080p e non di fascia entry, segno di una buona ottimizzazione e di un efficiente sistema di raffreddamento.

costa-rica-4k.jpg
Il Pr42 riproduce molto bene i video in 4k

In tutte le nostre attività il sistema si è ben comportato, restando reattivo e mostrando immagini e transizioni fluide e mai a scatti. Merito, questo, anche dell'unità disco, una Samsung ssd da 500 GB montata su slot M.2 che permette al sistema di avviarsi in una manciata di secondi, attorno ai 16, per la precisione.

Le connessioni
L'MSI ha una discreta serie di prese di ingresso. In particolare ha due usb Type-C 3.1, due usb Type-A 3.1 e un lettore di schede di memoria sd, oltre a una presa hdmi (ma non 2.0: impossibile mandare a un display esterno segnali in 4k). Manca, però, una connessione usb Type-C Gen. 2, che sarebbe stata in grado di mantenere giovane più a lungo questo notebook. DI mezza classifica le prestazioni wifi, con un sistema che non sfrutta la tecnologia mimo ma che, nell'uso comune, non dà nessun problema di velocità.

Msi-Pr42-Prestige_06.jpg
Le connessioni sul lato sinistro dell'MSI Pr42: la presa di alimentazione con il vecchio connettore coassiale, la presa hdmi, l'usb C e la presa cuffie. 

La tastiera e il touchpad
La tastiera meccanica, retroilluminata in bianco, è ben spaziata, con tutti i tasti larghi e dal buon feedback. La corsa non è corta ma per alcuni tasti, per esempio quello di Invio, ci sarebbe piaciuta una risposta più “evidente” alla pressione. Il touchpad funziona bene, è sensibile e reattivo. Non è enorme ma nemmeno troppo piccolo (circa 10 x 6 cm), tuttavia i tasti destro e sinistro, nascosti sotto il bordo inferiore, sono piuttosto duri e possono rallentare l'uso del notebook. Nell'angolo superiore sinistro è incorporato un lettore di impronte digitali dal buon funzionamento (foto sotto).

Msi-Pr42-Prestige_04.jpg

Come è fatto
Il PS42 ha un guscio in alluminio che lo rende robusto ed elegante anche se, a un uso rude, si nota una certa flessibilità del guscio del display e della zona centrale della tastiera: da un laptop in alluminio ci saremmo aspettati una maggiore rigidità. In ogni caso la costruzione è buona e i dettagli accurati. Le cerniere che reggono il display, per esempio, appaiono sicure e solide e permettono di piegare il notebook fino a 180 gradi.

Interessante, infine, il sistema di raffreddamento che è efficiente e piuttosto silenzioso. Due ventole e tre ampi heat pipe (sistemi per lo scambio termico) che sottraggono calore a gpu e cpu mantengono l'MSI silenzioso anche quando si gioca o si lavora con programmi che impegnano molto i processori: un risultato niente affatto scontato.

Msi-Pr42-Prestige_09.jpg

Il parere di TheDigeon
Il PS42 Prestige è il primo ultrabook a listino per MSI ed è un buon ultrabook. Ben costruito, performante e leggero, mantiene le promesse grazie a un'ottima efficienza di cpu e gpu, quest'ultima molto ben sfruttata. Il display è un altro dei punti forti. È un full hd dai colori saturi e fedeli e lo abbiamo notato soprattutto dalla riproduzione dell'incarnato.

Così così, invece, l'audio: non è molto potente né particolarmente fedele (la gamma dei bassi è ai minimi termini) in ogni caso la riproduzione non è distorta, anche ad alto volume. Piuttosto lento, infine, il lettore di memorie sd che non è particolarmente performante anche con schede in classe 10. In alcune condizioni di luce diretta, infine, il simbolo dei tasti tende a confondersi culla superficie argentata dell'alluminio del guscio e ne rende difficile la lettura.

Per quanto riguarda l'autonomia non abbiamo eseguito benchmark strumentali, abbiamo preferito usare il notebook normalmente, tenendo traccia delle ore di lavoro quotidiano prima della ricarica. Nella nostra esperienza i valori sono arrivati vicini al dato di targa della batteria (50 Wh) accreditata di 10 ore di durata. Per la ricarica completa servono un paio d'ore.

Prezzi e disponibilità
L'ultrabook MSI PS42 è in vendita fino a dicembre a un prezzo promozionale che parte da 1.199 euro presso i partner aderenti all'’iniziativa. In più, grazie alla collaborazione con Intel, coloro che acquisteranno l'MSI PS42 entro il 31 dicembre potranno avere gratuitamente un software per la creatività del valore di 349 euro, da scegliere dalla lista che si può consultare cliccando sul link (software Magix, Corel e Laplink per il video, la musica, la grafica e l'elaborazione fotografica).