Whistle, il collare per i padroni pigri

Si aggancia al collare del cane e traccia l'attività fisica del pet di casa: Whistle è un dispositivo che aiuta a mantenere in salute l'animale e a spronare i proprietari pigri che lo portano poco a spasso

Un accessorio creato per incentivare le attività fisiche dei cani che, più che ai quattro zampe, sembra decisamente dedicato ai loro proprietari, spesso pigri e svogliati nel giocare e portare a spasso i pet.

Il suo nome è Whistle Activity Monitor e consiste in un piccolo dispositivo che si attacca al collare (del cane, non dell’umano!), tenendo traccia di tutti i suoi movimenti e dell’esercizio fisico svolto giorno per giorno e nel lungo periodo.

Tramite un app per smartphone Android e iOS, Whistle consente anche di sapere in ogni istante dove si trova il cane quando si è via da casa. Come pure di postare foto e status e condividerli con gli altri membri della famiglia abilitati a leggerli.

Il dispositivo è impermeabile ed è dotato di una batteria ricaricabile che ha un tempo di durata di 10 giorni per singola carica.
(sotto il video di presentazione)

Whistle si acquista on line a un prezzo di 129 dollari, circa 95 euro, ma al momento viene consegnato solo negli Stati Uniti e in Canada.

(26 aprile 2014)