Sony SRS-XB402M | Lo speaker connesso e con extra bass

Sony lancia uno speaker con funzione con extra bass, compatibile con gli assistenti virtuali Amazon Alexa e Spotify Connect e con super autonomia della batteria. Vediamolo in dettaglio

Sony lancia un altoparlante connesso dedicato a chi ama i bassi potenti e profondi. Il nuovo arrivato, lo speaker wireless SRS-XB402M, fa parte della serie Extra Bass ed è stato pensato per esaltare ogni beat.

Bassi ricchi e potenti, che esaltano le frequenze basse sono la caratteristica chiave di questo speaker a diffusori inclinati, per consentire alla pressione sonora generata di raggiungere un’area più ampia. L’effetto profondo dei bassi è frutto del doppio radiatore passivo, una griglia anteriore di nuova concezione favorisce l’emissione del suono mentre i bordi in materiale ibrido riducono le distorsioni per migliorare la chiarezza delle frequenze vocali e dare un’esperienza di ascolto più nitida e potente.

In più, grazie alla modalità Live Sound e alla tecnologia DSP (Digital Signal Processing) la musica raggiunge un’area più ampia, con un campo sonoro che avvicina l'ascolto a quello di una performance dal vivo. Sui profili ci sono luci colorate, e una luce stroboscopica sincronizzata con il ritmo della musica rende ancora più brillante l’atmosfera da party.

Il Sony SRS-XB402M è compatibile con l’assistente Amazon Alexa, che è integrato, e permette di usare i comandi vocali per scegliere i brani da riprodurre, regolare il volume e molto altro. In più, grazie a Spotify Connect si possono ascoltare in streaming playlist, artisti o podcast. Basta abbinare in wifi lo speaker a smartphone, tablet o laptop tramite l’app di Spotify.

Grazie alla classe di protezione IP67 lo speaker è impermeabile e resistente alla polvere. Resiste agli urti e all'ossidazione degli ambienti umidi. In più, con 12 ore di autonomia a batteria non lascia mai finire la festa.

Lo speaker wireless Sony SRS-XB402M sarà disponibile dal prossimo luglio a un prezzo che non è ancora stato definito.