Snowfox, il gps per la sicurezza di piccoli e anziani

Un tracker gps, creato da una spin-off di Nokia, consente in modo molto semplice di tenere traccia degli spostamenti delle persone e di comunicare direttamente con loro

La bambina sta andando a scuola da sola, a piedi, quando s’imbatte in un’interruzione della strada: ci sono dei lavori in corso e passare di lì può essere pericoloso. Che fare? Chiamare la mamma. Ma non con il solito telefonino, bensì con un dispositivo sufficientemente piccolo da poter essere tenuto in mano dalla piccola. Schiaccia un bottone e dopo due secondi la madre inizia a parlare con lei attraverso l’altoparlante integrato nel congegno. Per la genitrice nessun allarme e nessuna sorpresa: sapeva esattamente che dove si trovava la figlia ed era pronta ad intervenire.

Snowfox fa proprio questo: tiene traccia degli spostamenti dei bambini e consente a genitori e figli di comunicare tra loro in modo semplice e diretto.

Realizzato da Haltian, una spin-off finlandese di Nokia, insieme a Kii, fornitore di piattaforme cloud, specializzato in internet delle cose, Snowfox è un tracker gps dotato di sim card che, tramite applicazione per smartphone Android e iOS, in tempo reale indica su una mappa gli spostamenti di chi ha lo ha con sé (magari nello zaino o in tasca). Se il minore (ma pensiamo anche ad una persona anziana con problemi di memoria) si avvicina ad un’area non consentita o in una zone pericolosa, invia un avviso sul telefono e consente di chiamare direttamente al dispositivo, come pure di ricevere una richiesta di chiamata.

Si ricarica tramite la porta usb integrata, sia da computer che da presa a parete.

Se si hanno più figli, o genitori anziani, nonni e bambini da controllare, è possibile utilizzare tutti gli Snowfox necessari monitorandoli da un unico account.

Snowfox sarà in vendita a partire dalla primavera ma non è ancora stato reso noto il prezzo.

Sotto un video dimostrativo