PhotoFast Call Recorder converte la voce in testo

Un piccolo accessorio da collegare all’iPhone trasforma automaticamente le registrazioni e i file audio in documenti testuali. Tutti i dettagli

File, chiamate, registrazioni di lezioni universitarie: invece di passare ore ed ore a trascrivere i documenti audio che memorizziamo sul telefono, un piccolo dispositivo adesso ci evita la fatica.

Si chiama Call Recorder ed è prodotto da PhotoFast, un’azienda dedita allo sviluppo di questo tipo di accessori.

Al momento compatibile solo con i telefoni iOS, Call Recorder è il primo del suo genere. Oltre a convertire l’audio in testo, permette di registrare, memorizzare, condividere telefonate vocali e telefonate via internet e conservare le conversazioni telefoniche con un solo clic.

Basta collegarlo alla porta Lightning dell’iPhone e registra non solo le normali chiamate via sim ma anche quelle realizzate attraverso Whatsapp, Skype, Facebook Messenger e tutte le altre applicazioni voip disponibili su App Store.

Le chiamate sono poi archiviate nella memoria In-App e nella scheda microSD. Da lì è possibile riascoltarle e, una volta selezionata la lingua italiana,  convertirle in testo. CallRecorder lavora con moltissime lingue: oltre all'italiano, l'inglese, il tedesco, l'olandese, il russo, il cinese e tante altre.

Il prezzo? 99 euro se lo si acquista su Indiegogo.

 

 

(1 agosto 2017)