Mini Troll, lo speaker audio a vibrazione è minuscolo

Da Vibe Tribe arriva un diffusore audio dalle dimensioni ridottissime, in grado di trasformare qualsiasi superficie di appoggio in una cassa acustica. Ecco come funziona

Che aspetto ha il diffusore audio più piccolo e, al contempo, potente del mondo? Quello di un cilindro!

Il suo nome è Mini Troll, misura appena 4,2X4,2 cm e rappresenta l’ultima creazione dell’italianissima Vibe Tribe, un’azienda che si è fatta conoscere nel mondo per i suoi speaker a vibrazione.

Dotato di microfono, bluetooth 4.0 fino a 30 metri di distanza, base a ventosa e potenza di 3W, a differenza di altri dispositivi della medesima categoria, Mini Troll ha una particolarità: trasforma qualsiasi superficie su cui è poggiato in una cassa acustica.

Sfruttando la “Vibration Resonance”, una tecnologia brevettata che prende le mosse dai sistemi usati nella marina militare statunitense, infatti, Mini Troll modifica gli impulsi elettromagnetici in sollecitazioni meccaniche, trasformando il piano sui cui l’abbiamo posato in un sistema audio, si tratti di un tavolo di marmo, una mensola in metallo, il vetro di una finestra o una scatola di cartone. A seconda del materiale con cui entra in contatto, poi, esalta determinate caratteristiche del suono, come i bassi o gli acuti. Non solo: si tratti di musica o di una chiamata in viva-voce, l’audio risulta avvolgente perché non viene irradiato da un unico punto, come accade con i normali speaker, ma dall’intera area di appoggio.

Ovunque ci si trovi, al chiuso come all’aria aperta, per farlo funzionare basta collegarlo in modalità wireless al proprio smartphone e decidere cosa ascoltare.

Al momento Mini Troll è disponibile solo su Kickstarter a un prezzo lancio di 22 euro, ma se non si vuole aspettare è possibile acquistare su Amazon la versione “maggiorata”, cioè un pochino più grande (5,4 X 5,6 cm), a un prezzo di 59 euro.

(13 luglio 2017)