LaCie Fuel, hard disk nomade

Dalla francese LaCie un hard disk portatile studiato per dare più memoria a tablet e smartphone

Quando un'idea è buona, di solito non è difficile da spiegare. È il caso del nuovissimo Fuel, un hard disk portatile wireless, capace di aggiungere 1.000 GB di memoria ad iPad e iPhone, e ai tablet e smartphone Android. E pure all'Amazon Kindle.
In pratica moltiplica per 9 lo spazio di archiviazione possibile con il più grande degli iPad, quello da 128 GB, e a una frazione del prezzo, che il listino fissa a 210 euro (contro i 749 dell'iPad da 128 GB).

Video, foto e musica possono essere stivati su Fuel dando in questo modo nuova energia anche al più datato dei tablet, che potrà pescare e riprodurre i media archiviati al semplice tocco delle dita sullo schermo, grazie all'app Seagate Media.
Non solo: grazie ad AirPlay e alla Apple Tv, film, foto e canzoni possono andare direttamente sullo schermo lcd o a un amplificatore compatibile.

Un'altra interessante caratteristica del Fuel è la sua capacità di diventare un hotspot wifi e condividere l'accesso alla Rete con 5 tra telefoni e tablet. Inoltre, sugli stessi dispositivi, trasmette in streaming i video archiviati (gestisce contemporaneamente fino a tre flussi video in alta definizione).

Realizzato in collaborazione con Seagate, specialista dello storage, Fuel ha un'autonomia che può raggiungere 10 ore grazie alla batteria ricaricabile incorporata. Misura 15 cm di lato e pesa appena 300 grammi.

Nel video sotto, una in sintesi di come funziona Fuel.