GBC SpyWorld, i dispositivi per i futuri James Bond

Telecomandi, orologi da polso e persino sveglie da tavolo: il kit del perfetto 007 cela microcamere e microfoni in oggetti di uso comune. Da GBC arriva SpyWorld, una nuova gamma di gadget hi-tech a prezzi accessibili, interamente dedicata agli spioni

Spiare, registrare, annotare: con 736 euro totali chiunque può vestire i panni di un detective e dotarsi degli strumenti indispensabili per iniziare le proprie investigazioni. Grazie a una serie di dispositivi tecnologici che, se fino a ieri avevano prezzi improponibili, oggi si possono acquistare a costi decisamente abbordabili. Un mercato in crescita, evidentemente, quello degli “007 fai da te”, al punto da spingere GBC a dedicargli un’intera gamma di strumenti hi-tech, non a caso ribattezzata ‘LineaSpy’. Ne fanno parte sei gadget, all’apparenza innocui e di uso comune, che celano invece microcamere e microfoni.


Come, per esempio, una penna biro. Questa in foto è PennaSpy e integra un microfono e un micro-obiettivo sopra la clip. Uno pensa che la persona a fianco a noi stia scrivendo degli appunti e, invece, sta riprendendo noi o altri e memorizzando ciò di cui si sta parlando. Il prezzo è 49,90 euro



C’è poi il telecomandoSpy per auto. Si mimetizza in un normale portachiavi per non dare nell’occhio, lo si tiene con nonchalance in mano e, mediante la telecamera e il microfono incorporati, si registrano immagini e suoni su una scheda micro sd con espansione fino a 16 GB. Il prezzo è 109 euro








Che dire anche della microtelecamera Spy a bottone con microfono ad alto guadagno: riesce a catturare l'audio anche in condizioni difficili, per esempio con molto vento e registra video in diurna e notturna. Si camuffa con i bottoni degli abiti. Quindi, se la camicia del vostro conoscente vi sembra strana, fate attenzione! Il prezzo è 199 euro.













La la microtelecamera mimetica con DVR è indicata per tutte quelle situazioni in cui non si ha a portata di mano una presa elettrica e si necessita di un dispositivo di lunga autonomia per le registrazioni in ambienti naturali, come campi o boschi. E’ impermeabile. Costa 139,90 euro










E anche dietro un oggetto di uso comune si può celare un dispositivo da spionaggio (o spione!): la sveglia da tavolo Spy, oltre a svolgere le sue normali funzioni, indicando ora e temperatura, nasconde una telecamera e un microfono. Costa 109 euro.



Per finire un classico dell’agente segreto: l’orologio sportivo Spy. E’ subacqueo e integra un microfono, una telecamera hd adatta anche alle riprese notturne e una memoria interna da 16 GB. Si mette al polso e voilà, la spia è servita. Costa 129,90 euro.

(8 gennaio 2015)