Egg, l'uovo interattivo per il micio di casa

Corde, topini di pezza e piumette penzolanti addio: a far divertire il gatto di casa ora pensa l'uovo hi-tech

Se la tecnologia è amica degli umani, tanto più lo può essere per i pet. Egg, per esempio, è un uovo elettronico ideato per far giocare i gatti, soprattutto quelli che restano in casa da soli delle ore ad annoiarsi. Se la tecnologia è amica degli umani, tanto più lo può essere per i pet. Egg, per esempio, è un uovo elettronico ideato per far giocare i gatti, soprattutto quelli che restano da soli in casa ad annoiarsi delle ore. Il piccolo dispositivo bianco e dalla forma ovoidale, si sposta con movimento irregolare, emettendo suoni animali che attirano l’attenzione dei felini. In più evita gli ostacoli ed è in grado di eseguire cambi di marcia e direzione in maniera interattiva. In pratica, quando il micio si avvicina, l’ovetto elettronico si allontana, incuriosendo l’animale che, a quel punto, inizierà a inseguirlo per cercare di acchiapparlo.

Ricaricabile tramite cavetto usb collegato a un pc o notebook, Egg nasconde al suo interno un sensore angolare di bordo che si adatta a diversi tipi di superfici e intercetta ostacoli di vario genere come mobili, persone e, appunto, animali. Un motoriduttore, invece, si occupa di spostare il baricentro del dispositivo, facendolo rotolare irregolarmente avanti e indietro.
Al momento Egg non è in vendita nei negozi ma, ancora per 20 giorni, si può cercare di accaparrarsene uno in anteprima al prezzo di 31 dollari (poco più di una ventina di euro, spese di spedizione escluse) sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter.com.